Questo sito contribuisce alla audience di

Un figlio di nome Elvis

Ha le scarpe di serpente, un brillante in pieno dente ed un figlio cui ha dato nome Elvis. Ha una stella su cui vive, su cui tutto quanto è stile, su cui tutto quanto e sotto il marchio[...]

CandelaHa le scarpe di serpente,
un brillante in pieno dente
ed un figlio cui ha dato nome Elvis.
Ha una stella su cui vive,
su cui tutto quanto è stile,
su cui tutto quanto e sotto il marchio “Elvis”.
Ha una donna lì vicino
che lo fa sentir qualcuno,
anche se non saprà mai che cos’è Elvis.
Oh, oh. Brucia brucia la candela,
brucia dai due lati,
brucia prima
di una luce un po’ più viva e di più, e di più.
Ha un tatuaggio sulla spalla,
dice: “Il rock non mi molla”
mentre l’altro sopra il cuore dice: “Elvis”.
Ha una Firebird originale
che dice di saper suonare,
ma che viene buona per suo figlio Elvis.
Ed ha sempre occhiali scuri
dietro cui non si sa mai
se piange o ride
come non si sa di Elvis.
Oh, oh. Brucia brucia la candela,
brucia dai due lati,
brucia prima
di una luce un po’ più viva e di più.
Brucia brucia la candela,
brucia dai due lati,
brucia prima
di una luce un po’ più viva e di più, e di più.

(Foto: http://www.cuoreemaniaperte.org/candele/maniCandela.JPG)