Questo sito contribuisce alla audience di

Ligabue su GQ di luglio

Il cantautore emiliano intervistato da Angelo Pannofino: "Non ho mai tradito i miei fan"

ligabueIl numero di luglio del mensile GQ dedica la copertina a Luciano Ligabue. All’interno del giornale, una lunga intervista curata da Angelo Pannofino e un servizio fotografico realizzato da Nadav Kander. Ecco un’anticipazione dell’intervista.

“C’è l’idea che sia qualcuno che vive sopra le righe, al di sopra delle umane sorti. Freddie Mercury diceva: ‘La gente non vuole vedermi impegnato, vuole vedermi arrivare in limousine’. C’è quasi il bisogno di essere rassicurati sul fatto che una rockstar non sia normale o raggiungibile. Lo capisco, ma per me è difficile aderire a questo stereotipo”.

“Farei concerti tutte le sere e soffro quando devo osservare dei momenti di silenzio”.

(Foto: http://www.menstyle.it/cont/musica/musica/1006/3002/luciano-ligabue-il-diritto-di-esse.asp)