Questo sito contribuisce alla audience di

Ligabue su Caro il mio Francesco: "Ne avevo bisogno per pulirmi"

Ligabue intervistato da Repubblica oggi, lunedì 6 dicembre

ligabueHa ancora senso parlare di quanto abbia diritto a lamentarsi un cantante? Risponde Luciano Ligabue, intervistato oggi da Gino Castaldo per Repubblica, con particolare riferimento alla canzone “Caro il mio Francesco”.

“C’è un dibattito, e c’è sempre stato: fino a che punto uno che ha successo ha diritto a lamentarsi di alcuni inconvenienti che il successo porta? Da una parte sembra che il cantante abbia diritto ad avere i propri problemi, dall’altra non gli si perdona che abbia i sentimenti girati, ma io nel tempo sono abbastanza convinto che se fai un mestiere che prevede un confronto con la gente, e hai successo, è anche di cattivo gusto lamentarsi, infatti alla fine della canzone dico che si sbaglia… però per pulirmi ne avevo bisogno, e anche questo è un modo per cercare di essere il più possibile sinceri”.

(Foto tratta da Ligachannel)