Questo sito contribuisce alla audience di

Lettere d'amore nel frigo - lezione di ballo numero quattro

Ecco una delle liriche tratte dalla raccolta di Luciano Ligabue

lettere d'amore nel frigo
tenere i passi
a gruppi di otto

aprire aprire aprire

sciogliere medicine
fuori e dentro

arrotondare sempre per eccesso
deviare il corso del fosso

tacco punta tacco punta
pianta

festeggiare salute
ringraziare
fingere solo
d’improvvisare

evitare
complicazioni
interne

accudire giardino
accudire gengive
accudire terzo occhio
abito di scena
animali domestici
e da cortile

prendere poco
alla lettera
tutti i salti mortali

alleggerire carico

munirsi di effetti
quantomeno speciali

imboccare finestra
agli insetti
in camera da letto

capitalizzare vertebre

chiedere licenze
fino a quando
non si possa
firmare licenze

ammettere similitudini

nascondere lo sforzo
sudare dentro

fare riscaldamento
e fare riscaldamento
e poi fare riscaldamento
e non stancarsi di fare riscaldamento
ma prima o poi ballare

accettare conseguenze
di qualsiasi distrazione

condividere
il comune
concetto
di superfluo

puntare alla prima fila
prendere posto là dietro

sporcare poco
quando si muore

(Foto: http://festival.blogosfere.it/images/ligapoesie.jpg)