Questo sito contribuisce alla audience di

Il Principato di Seborga

Ci troviamo a Seborga, un piccolo paese dell’entroterra Ligure tra Ospedaletti e Bordighera a circa 46 km. dal capoluogo. Secondo alcuni seborghini esistono dei documenti storici a testimonianza che[...]

Seborga
Ci troviamo a Seborga, un piccolo paese dell’entroterra Ligure tra Ospedaletti e Bordighera a circa 46 km. dal capoluogo.

Secondo alcuni seborghini esistono dei documenti storici a testimonianza che anticamente il Comune godeva della sua indipendenza e dello status di “Principato“.
Parte della cittadinanza, per tener fede a queste antiche memorie, rivendica ancora oggi l’indipendenza dalla Repubblica Italiana.
Alcuni sostenitori affermano che esisterebbe una sentenza della Corte Internazionale di Giustizia che accoglierebbe le loro tesi, ma non è stato trovato nessun documento uffiale al riguardo.

Queste rivendicazioni non sono state riconosciute da nessuno stato, nè organismo internazionale.
Di Seborga si sono occupati molti “media” negli anni ‘90, “Il Giornale” ha pubblicato un’edizione online su Seborga nel 2006.
Alcuni storici britannici l’hanno soprannominata la “prima Monarchia costituzionale al mondo“.

A Seborga, infatti, dal 1963 fino a novembre 2009, anno della sua morte, ha “regnato” Giorgio I, alias Giorgio Carbone insieme ai suoi 15 consiglieri.
Questo pittoresco “principato” ha coniato persino una propria “moneta”, chiamata Luigino, utilizzata come buono spendibile nel Comune ma senza nessun valore legale.
Il valore attribuito al Luigino è di 6 dollari Americani.
Anche la Polizia Municipale, qui chiamata “guardia” svolge il proprio compito vestita con pittoresche uniformi.

I Seborghini sono dotati anche di speciali “passaporti” e “patenti di guida” sui quali appare l’effige del Principato, non ultima per singolarità la loro “targa” automobilistica personalizzata che però deve necessariamente essere esposta contemporaneamente a quella “autorizzata”.

Nonostante le loro convinzioni però, i cittadini di Seborga appartengono alla Repubblica Italiana, ciò lo dimostra l’elezione del Consiglio Comunale e del Sindaco, i loro rappresentanti al Consiglio Provinciale di Imperia, al Consiglio Regionale della Liguria e non ultimo al Parlamento Europeo.

Sabato 5 dicembre è stata celebrata una messa solenne in commemorazione di Giorgio I, mancato a fine novembre dopo una lunga malattia. Il fato ha voluto che anche il suo possibile successore Walter Ferrari è deceduto, quindi al momento il Principato rimane senza regnante.

I più pensano che si tratti unicamente di una trovata pubblicitaria per la promozione turistica del Comune, un modo originale per attrarre i turisti. Nel mese di Dicembre e fino al 6 gennaio 2010 a Seborga si potrà visitare il Centro Storico alla scoperta dei vari Presepi.

A Seborga si possono visitare il Museo della Civiltà Contadina e l’Esposizione Permanente di Strumenti Musicali Antichi.Fra le chiese troviamo il Palazzo dei Monaci, la Chiesa di San Bernardo e la Chiesa Parrocchiale di San Martino di Tours.
La Festa patronale di San Bernardo si tiene il 20 agosto e numerosi sono gli eventi organizzati dal Comune durante l’anno, fra cui la Festa della Birra, La Festa del Principato e La Notte BiancAzzurra.

Dal Principato di Seborga escono alcune tra le specialità più gustose della cucina Ligure, dagli ottimi vini Vermentino, Pigato e Rossese ai prodotti legati alla terra, come il purissimo Olio extra-vergine di oliva, il pesto e il patè di olive nere.
Per continuare con le specialità del Principato: I Principini di Seborga (piccoli e morbidi panettoni), i Baci di Seborga e il Coniglio alla Seborga.
Ottimi piatti di carne anche la Capra stufata con i fagioli e il cinghiale con la polenta grigliata, nonchè i Ravioli di Borragine.

Seborga ha ottenuto la Bandiera Arancione, prestigioso riconoscimento che la porta nel circuito del Touring Club Italiano con un grande passo avanti sotto il punto di vista turistico.
Fonte fotografica: www.flickr.com

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • Profilo di Nostraliguria

    Nostraliguria

    26 Dec 2009 - 15:06 - #1
    0 punti
    Up Down

    QUALCHE SUGGERIMENTO VICINO A SEBORGA…

    Provincia di Imperia: DOLCEACQUA, CERVO, SANREMO, IMPERIA E IL MUSEO DELL’OLIO, VENTIMIGLIA, BORDIGHERA, DIANO MARINA, TAGGIA, PIGNA, APRICALE, BUSSANA VECCHIA, SEBORGA, PIEVE DI TECO…
    INFORMAZIONI: 339-4402668

    http:// digilander.libero.it/guideliguria

    LA NOSTRA LIGURIA - P.I. 01437710096 - VIA PARCO DEGLI ULIVI, 1 - 17029 VARIGOTTI (SV) – 0196988029 - cuney2653@yahoo.it