Questo sito contribuisce alla audience di

Mangiare, dormire e fare sport a Villanova D'Albenga

Ci troviamo a Villanova d’Albenga e prendiamo a passeggiare per i vicoli caratteristici del Borgo racchiuso dalla cinta muraria e dalle dieci torri. L’impressione è di tornare indietro nel[...]

villanovaCi troviamo a Villanova d’Albenga e prendiamo a passeggiare per i vicoli caratteristici del Borgo racchiuso dalla cinta muraria e dalle dieci torri.
L’impressione è di tornare indietro nel tempo, ritrovando ancora gli antichi sapori e odori delle stradine, banchi di frutta e verdura.

Un luogo ideale da visitare per le sue Chiese romaniche con numerose testimonianze artistiche, compreso il pozzo medioevale, ma anche luogo per riscoprire vecchie tradizioni conservate con cura.
Qui la natura incontaminata è considerata una risorsa importante da tutelare, Villanova è un luogo dove è ancora possibile fermarsi un pò: passeggiare, fare sport, mangiare e riposare.

Vediamo insieme cosa offre il Borgo di Villanova d’Albenga sotto questo profilo:

Per chi vuole praticare sport a Villanova ha una vasta scelta fra un campo regolamentare per una partita di calcio, un prestigioso maneggio (il Country Club) per praticare l’equitazione, il Centro Polisportivo “Marina Verde” per nuotare e giocare a tennis e per gli amanti del golf un rinomato campo a 18 buche immerso nel verde.
Oltre a ciò, troviamo una pista di atletica leggera dove vengono disputate gare a livello internazionale, un campetto polivalente per pallavolo , pallacanestro e pattinaggio.

Appena fuori del centro abitato sono state attrezzate delle oasi verdi che offrono ai visitatori la possibilità di pic-nic, piste ciclabili e passeggiate ecologiche.
LA CUCINA VILLANOVESE
Si contraddistingue per i piatti della terra e del mare che offrono ai turisti la scoperta dei prodotti tipici liguri.
Fra le specialità gastronomiche troviamo: lo Zemin, zuppa di verdure con basilico.
la Ventre, stomaco di tonno essicato e ammollato con pinoli.
le Strene, biscotti con canditi e uvetta ricoperti di palline colorate di zucchero.

Nel centro storico troviamo la Caffeteria vineria Est Est Est, dove si assaggia la farro-cream (insolita bevanda al farro), per i ricercatori di olio nostrano abbiamo il Frantoio Baglietto & Secco sulla strada per Garlenda dove, oltre all’olio, troveranno anche olive in salamoia e prodotti vari.
Gli amanti del vino si rechino a Bussoleto da Angelo Mantica, che produce vino Vermentino e Pigato.

DOVE MANGIARE
Nel centro storico:
Trattoria Mama Esther (sapori, odori e arte) che offre piatti di pesce e carne Tel. 0182-582187
Ristorante Crostasserie Buco degli Artisti ed Enoteca “Di Rimpetto” dove vengono serviti ostriche bretoni e aragoste tel. 0182-580093
Fuori dalle mura:
Pizzeria La Strambata con forno a legna tel. 0182-582697
Cucina ligure “al volo” presso il Ristorante dell’Aeroporto tel. 0182-585027
Presso l’Ippodromo:
Ristorante Il Boschetto tel. 0182-580348
Ristorante Pizzeria Zachiky tel. 0182-582666
L’Osteria La Madia (frazione Coasco) specialità selvaggina, fonduta. tel. 0182-585084
Pizzeria Claro de Luna (frazione Bussoleto) specialità pappardelle e ravioli carne e pesce tel. 0182-580553

DOVE DORMIRE
Hotel Ristorante Ermitage tel. 0182-582976
Campeggio Villaggio Turistico “C’era una Volta” tel. 0182-580461
Agriturismo Le Giare tel. 0182-580008
Agriturismo Ricci Licia (frazione Ligo)
Bed & Breakfast Salvia e Rosmarino tel. 0182-582961
Bed & Breakfast Borgo Delle Viole tel. 0182-7582499
Agriturismo La Ramera (località Torlai) tel. 392-5953088
Fonte fotografica: www.flickr.com

villanova d'albenga

villanova d'albenga villanova d'albenga villanova d'albenga

villanova d'albenga villanova d'albenga villanova d'albenga

villanova d'albenga