Questo sito contribuisce alla audience di

Storia e manifestazioni di Arenzano

Il Comune di Arenzano si trova lungo la costa della Riviera ligure di ponente non molto lontano da Genova. Il suo territorio si estende lungo un’insenatura delimitata da Capo San Martino ad ovest[...]

Arenzano by night
Il Comune di Arenzano si trova lungo la costa della Riviera ligure di ponente non molto lontano da Genova. Il suo territorio si estende lungo un’insenatura delimitata da Capo San Martino ad ovest del capoluogo ligure. Il territorio è per lo più montuoso ed è compreso nel Parco Naturale Regionale del Beigua. La cima più alta è rappresentata dal monte Reixa con i suoi 1148 metri sul livello del mare.

Arenzano fu un antico stanziamento romano risalente ai primi secoli D.C. Durante la storia seguì le sorti della vicina città di Genova, subendo in epoca medievale le incursioni barbariche e successivamente quelle saracene. Durante il Medioevo sembra che il Borgo fosse diviso in Arenzano sottana e Arenzano soprana, riferendosi probabilmente a quest’ultima come l’odierna frazione di Terralba, ricca di giacimenti di tufo.
Durante il XVII secolo le incursioni dei pirati costrinsero il Borgo a costruire una fortificazione per la difesa del territorio.

Durante il XII secolo Arenzano era un Borgo che si occupava principalmente di pesca, durante il XIX secolo Arenzano ebbe una notevole flessione positiva della sua economia, grazie alle attività cantieristiche e dell’industria cartaria, mentre successivamente venne privilegiato il potenziale offerto dalla costa con la nascita di strutture ricettive che incrementarono notevolmente il turismo.

Fra le architetture religiose presenti ad Arenzano, il Santuario del Bambino Gesù di Praga, la Chiesa parrocchiale dei Santi Nazario e Celso, in stile barocco e l’Oratorio di Santa Chiara. Nella frazione di Terralba è possibile visitare la Chiesa di San Bartolomeo, il Santuario di Nostra Signora delle Olivete, situato sulla collina Bicocca, la Chiesa dei Santi Martino e Alessandro Sauli in località Pineta e la Chiesa di San Sebastiano.

Il Municipio di Arenzano ha sede nella Villa Negrotto Cambiaso, eretta nel XVI secolo. Sul litorale svetta la Torre dei Saraceni, datata X secolo, eretta ad avvistamento e controllo della costa contro le incursioni dei pirati.

Arenzano è collegata al vicino comune di Cogoleto da una bella passeggiata intitolata al cantautore genovese Fabrizio De Andrè. Sempre ad Arenzano, sul fondale marino a circa un miglio e mezzo dal porto si trova la superpetroliera Haven, ad una profondità di 74 metri, affondata nel 1991 ed oggetto di numerose visite subacquee. Il fondale marino di Arenzano è diventato Sito di Interesse Comunitario con le sue praterie di Posidonia oceanica e le numerose specie ittiche.

EVENTI E MANIFESTAZIONI
7/3/2010 - XVII edizione della Corsa del Roccolo;
14/3/2010 - La “Mare e Monti” alla Stracarrara;
28/3/2010 - Una corsa per la vita, XXII edizione della corsa podistica;
22/4/2010 - Florarte presso il Parco Negrotto Cambiaso;
25/4/2010 - Manifestazione di Nuoto - Trofeo A.N.P.I. Città di Arenzano;
23/5/2010 - Gran Fondo di ciclismo;

Fonte fotografica: www.flickr.com