Questo sito contribuisce alla audience di

Il Parco Naturale Regionale Bric Tana

Il Parco Naturale Regionale Bric Tana si trova nell’entroterra ligure della provincia di Savona e precisamente nel comune di Millesimo. Il Parco, che ha una superficie di circa 169 ettari, è stato[...]

millesimoIl Parco Naturale Regionale Bric Tana si trova nell’entroterra ligure della provincia di Savona e precisamente nel comune di Millesimo.
Il Parco, che ha una superficie di circa 169 ettari, è stato istituito nel 1985 allo scopo di salvaguardare il territorio, protagonista di un interessante fenomeno ambientale: il carsismo.
Infatti, l’area è costituita da doline e inghiottitoi, formazioni di calcare di scogliera, segnalati per la prima volta nel 1962 e sottoposta a numerosi studi geologici.
Uno di questi inghiottitoi, chiamato appunto “tana” riveste particolare interesse per gli studiosi. Nelle vicinanze è stato rinvenuto anche un importante sito archeologico di rilevanza nazionale.
L’Area protetta si distingue in due settori distinti, dalla parte del Bric Tana assistiamo alla numerosa presenza di doline (affossamenti imbutiformi del terreno), mentre nel settore della Valle dei Tre Re osserviamo la presenza di un intricato reticolo idrologico carsico.
Nel mezzo dei due settori, invece, si assiste alla presenza delle Dolomie di San Pietro dei Monti, calcari grigi dolomitici.

In una dolina a circa 500 metri di altezza sul livello del mare, è riaffiorato un importante sito archeologico dell’Età del Bronzo, chiamato “Tana della volpe”. I ritrovamenti effettuati in questa zona hanno contribuito a meglio chiarire un quadro completo sul periodo in questione.

Fonte fotografica e crediti: www.flickr.com/photos/fremsoi