Questo sito contribuisce alla audience di

Anche per il 2010 arriva la Bandiera Blù a Moneglia

Moneglia è un piccolo comune ligure della provincia di Genova che si estende lungo la costa della Riviera ligure di Levante. Il territorio comunale si trova alle spalle la Val Petronio e di fronte la[...]

moneglia
Moneglia è un piccolo comune ligure della provincia di Genova che si estende lungo la costa della Riviera ligure di Levante. Il territorio comunale si trova alle spalle la Val Petronio e di fronte la baia che si estende fra il promontorio di Punta Moneglia e il promontorio di Punta Rospo.

La storia di questo antico borgo risale già all’epoca romanica, quando era un importante centro strategico per i commerci lungo l’antica Via Aurelia. Durante il Medioevo subì come numerosi altri borghi costieri l’ivasione e i saccheggiamenti dei pirati saraceni, capitanati dal pirata turco Dragut.

Celebri opere del pittore Luca Cambiaso e dello scultore Anton Maria Maragliano sono custodite all’interno della Chiesa Parrocchiale di Santa Croce, costruita sui ruderi di una preesistente chiesa del XII secolo. Molto bello è l”Oratorio dei Disciplinati è in stile barocco e sorge vicino alla parrocchiale di Santa Croce e la Chiesa parrocchiale di San Giorgio, vicino alla fortezza di Monleone. La chiesa risale alla costruzione dei monaci Benedettini nel 1396.

Belle anche le strutture militari, rappresentate dalla Fortezza e Torre di Villafranca, costruita dalla Repubblica di Genova nel 1130 come punto di avvistamento e difesa del litorale marittimo. Subì un bombardamento durante la seconda guerra mondiale e solo recentemente è stata messa in sicurezza. Anche la Fortezza di Monleone fù costruita dalla Repubblica di Genova nel 1173. Anch’essa subì un assedio e danni nel 1174 ad opera dei soldati del conte Malaspina.

Ormai per la cittadina di Moneglia, importante centro turistico e balneare dotato di meravigliose spiagge sabbiose e rocciose al tempo stesso, è un’abitudine ricevere ogni anno dal 1990 la Bandiera Blù per la qualità dei servizi offerti e delle strutture ricettive. Anche quest’anno, infatti, ha confermato il suo riconoscimento nelle Bandiere Blù 2010.

Fonte fotografica e crediti: www.flickr.com/photos/axels_bilder