Questo sito contribuisce alla audience di

Triplo appuntamento con il cinema dell'Isre

Tre i film proposti questo giovedì dal canale InfoChannelTv

isre presenta ottava puntata
Giovedì 5 novembre 2009 alle ore 21.00 su InfoChannelTv va in onda la ottava puntata della trasmissione “Isre Presenta”.

Si tratta di un’occasione particolare in cui si darà spazio a tre produzioni cinematografiche legate all’antropologia visuale sarda: In viaggio per la musica di Marco Lutzu e Valentina Manconi, Il custode di Gian Basilio Nieddu e Giuseppe Boeddu, e Il suono della miniera di Mario Piredda.

Il primo docu-film, prodotto nel 2004, dura circa 22 minuti. Si tratta di un reportage dedicato agli appassionati della poesia improvvisata in Lingua Sarda. Protagonisti sono i signori Macis di Quartu Sant’Elena che in occasione delle feste paesane girano la Sardegna meridionale per assistere alle esibizioni dei cantadoris campidanesi.

Il secondo, sempre del 2004 e della durata di circa 20 minuti, è invece un film sulla vita del “custode” della piscina termale di Su Anzu, vicino Dorgali: “un modello di turismo a dimensione umana, sostenibile, rispettoso dell’ambiente”.

Il terzo film è invece del 2005 e dura circa 12 minuti. Si tratta di una fiction che racconta della vita nelle miniere dell’iglesiente nel primo scorcio del secolo scorso: “tre storie di donne e di bambini ambientate negli anni ‘20 nelle miniere di Montevecchio”.

Con questo ciclo di trasmissioni l’Istituto Superiore Etnografico della Sardegna mira a garantire la più ampia diffusione della propria produzione cinematografica -principalmente incentrata sulla vita e sulla cultura tradizionali dell’Isola- realizzata sia attraverso il proprio personale sia mediante ricorso a incarichi esterni.