Questo sito contribuisce alla audience di

I luoghi di Salvatore Cambosu

Dal 18 al 27 giugno 2010 una mostra multimediale dedicata allo scrittore barbaricino.

Salvatore Cambosu La Fondazione “Salvatore Cambosu” con il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna, il Comune di Orotelli, la Provincia di Nuoro, e con il contributo della Fondazione Banco di Sardegna, presenta “I luoghi di Salvatore Cambosu“.

Una mostra multimediale “alla scoperta di uno scrittore nascosto” che si svolgerà a Orotelli (NU) presso il Centro Polivalente Franco Pintus dal 18 al 27 giugno 2010.

Il 18 giugno a partire dalle ore 17.30 avrà luogo la conferenza di apertura con Nannino Marteddu, Presidente della Fondazione Salvatore Cambosu; Gianni Filippini, direttore editoriale de L’Unione Sarda e consigliere della Fondazione Cambosu; Paolo Cambosu, nipote dello scrittore e membro della Fondazione Cambosu; Antonello Menne, membro della Fondazione Cambosu; e l’artista Maria Lai che presenterà la sua installazione realizzata nei locali interni dello spazio espositivo.

Alle ore 19.30 verrà inaugurato lo spettacolo multimediale “Fili di Cambosu” realizzato dal musicista e compositore Romeo Scaccia con Simeone Latini e Daniela Deidda.

Alle ore 21.00 verrà invece proiettato il film “I luoghi di Cambosu” di Francesco Cambosu.

Sino al 27 giugno, nella Sala 1, sarà possibile visitare la mostra fotografica “Paesaggi dell’anima” di Luisa Zoroddu.

Nella Sala 2 invece sarà possibile consultare e acquistare i libri dello scrittore e conoscere il catalogo editoriale della Ilisso di Nuoro.

Infine nella Sala 3 sarà possibile ascoltare alcuni passi tratti da Miele amaro, il capolavoro di Salvatore Cambosu.

Per saperne di più:
Salvatore Cambosu
Salvatore Cambosu
Miele amaro (pdf)