Questo sito contribuisce alla audience di

L'articolo

L'articolo determinativo e indeterminativo in Lingua Sarda

articolo in sardo L’articolo determinativo in Lingua Sarda si distingue soprattutto per le forme plurali, le quali sono diverse nelle due maggiori varianti: il Campidanese e il Logudorese-Nuorese.

Infatti, mentre l’articolo determinativo singolare è SU per il maschile e SA per il femminile in entrambe le varianti, l’articolo determinativo plurale cambia:

- in Campidanese è IS sia per il maschile che per il femminile
- in Logudorese è SOS per il maschile e SAS per il femminile

E’ chiaro che nella lingua parlata esistono diversi modi di pronunciare gli articoli, soprattutto quelli plurali. Può capitare infatti che l’articolo IS venga pronunciato senza la “s” finale (I’ CANIS per IS CANIS) e che l’articolo SOS/SAS venga invece pronunciato SOR/SAR oppure OS/AS o ancora SOL/SAL e in altri modi.

Questa ricchezza di suoni della lingua parlata dimostra la varietà della Lingua Sarda in ogni sua variante e microvariante ma viene di norma “messa da parte” nella scrittura a meno che non si voglia esaltare proprio l’aspetto locale della parlata.

Inoltre il sardo ha mantenuto l’uso dell’articolo neutro che esprime con l’articolo maschile singolare SU: su papai (= il cibo, il mangiare), su giustu (= la cosa giusta), su matessi (lo stesso, la stessa cosa), etc…

L’articolo indeterminativo, uguale in tutte le varianti, invece è:
- UNU per il maschile singolare
- UNA per il femminile plurale

Anche per questo articolo esistono pronunce diverse. Soprattutto in alcune varianti si tende ad eliminare la “n” intervocalica e a pronunciare “UU” e “UA”.

Per saperne di più:
Grammatica sardo-campidanese (pdf)
Sa grammatica de sa Limba Sarda