Questo sito contribuisce alla audience di

Programmi radiofonici in Lingua Sarda

Pubblicato l'elenco dei finanziamenti relativi alle emittenti radiofoniche.

radio in sardo Martedì 11 gennaio 2011 il Servizio Lingua e Cultura Sarda della Regione Autonoma della Sardegna ha pubblicato la lista delle emittenti radiofoniche isolane che riceveranno i finanziamenti per la realizzazione di programmi radiofonici in lingua sarda.

La Regione informa che “sono pervenute da parte di emittenti radiofoniche regionali n. 8 (otto) istanze inerenti la realizzazione di programmazione in lingua sarda” e inoltre che “delle 8 istanze pervenute 6 sono risultate ammissibili e 2 da escludere per irregolarità formali”.

Si tratta di € 95.520,00 messi a disposizione per l’annualità 2010, così come previsto dall’articolo 14 (Progetti culturali attraverso i mezzi di comunicazione di massa) della Legge Regionale n. 26 del 1997 “Promozione e valorizzazione della cultura e della lingua della Sardegna”.

Vediamo allora quali sono le emittenti radiofoniche che riceveranno i finanziamenti:

1. Radio Nuoro Centrale - (Radio Nuoro Centrale Srl) - € 18.167,82
2. Radio Cuore - (Radio Cuore di Dessì M.L. & C. Sas) - € 18.167,82
3. Radio Sintony - (Radio Sintony - Studio 101 Sas) - € 17.342,01
4. Radio Macomer Centrale - (Radio Macomer Centrale Snc) - € 15.415,13
5. Radio Press - (Deltamedia) - € 13.213,61
6. Radio X - (Radio X Srl) - € 13.213,61

Ecco invece le emittenti radiofoniche escluse:

1. Radio Sardinia - (Associazione Culturale Radio Sardinia Anicetto Scanu Radiodiffusione) - Esclusa per irregolarità formali.
2. Radio Supersound - (Naike Srl Radiotelecomunicazioni) - Esclusa per irregolarità formali.

Leggi anche:
Programmi televisivi in Lingua Sarda

Per saperne di più:
Finanziate le iniziative di programmazione in lingua sarda: i documenti