Questo sito contribuisce alla audience di

Programmi televisivi in Lingua Sarda

Pubblicato l'elenco dei finanziamenti relativi alle emittenti televisive.

tv Il 31 agosto 2010 è stato pubblicato sul sito della Regione Autonoma della Sardegna il bando, con scadenza il 24 settembre 2010, relativo ai finanziamenti a favore delle emittenti televisive regionali per la realizzazione di programmi in lingua sarda.

Si tratta dei finanziamenti per l’annualità 2010 previsti dall’articolo 14 denominato Progetti culturali attraverso i mezzi di comunicazione di massa della Legge Regionale n. 26 del 1997 “Promozione e valorizzazione della cultura e della lingua della Sardegna”.

Martedì 11 gennaio 2011 la Regione ha pubblicato l’esito, informando che “sono pervenute da parte di emittenti televisive regionali n. 5 (cinque) istanze inerenti la realizzazione di programmazione in lingua sarda” e che “le 5 istanze pervenute da parte di emittenti televisive regionali sono tutte formalmente ammissibili”.

A disposizione c’erano € 159.200,00. Vediamo allora quali sono le 5 emittenti televisive e quali programmi verranno finanziati:

1. T.C.S. Telecostasmeralda - Mandigos de atualidade (mànnigos?) - € 33.320,70
2. Sardegna Uno - S’arrejonada e Sette dies - € 32.950,47
3. Infochannel TV - Meigama e De attesu - € 32.580,24
4. Nova Televisione - Ita novas? - € 31.839,78
5. Telesardegna - Telediariu - € 28.508,81

Per saperne di più:
Finanziate le iniziative di programmazione in lingua sarda: i documenti