Questo sito contribuisce alla audience di

Proposte di traduzione in Lingua Sarda

Per la pubblicazione nel sito web regionale di traduzioni dall’italiano, o da altre lingue europee, al sardo, di testi letterari in prosa di prestigio e rilevanza internazionale.

ras
L’Assessorato alla Pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport - Servizio Lingua e cultura sarda della Regione Autonoma della Sardegna ha assegnato i finanziamenti relativi alla “presentazione di proposte di cessione perenne di diritti per la pubblicazione nel sito web regionale di traduzioni dall’italiano, o da altre lingue europee, al sardo, di testi letterari in prosa di prestigio e rilevanza internazionale, già editi ma non in lingua sarda”.

Ecco le aziende e le opere finanziate:

1. La casa editrice Condaghes per la traduzione dalla Lingua Inglese dell’opera The strange case of Dr. Jeckyll and Mr. Hyde di Robert Louis Stevenson;

2. la Condaghes per la traduzione dallo Spagnolo dell’opera Doña Berta di Leopold Alas;

3. la Papiros Editziones per la traduzione dalla Lingua Inglese dell’opera Dubliners di James Joyce;

4. la Domus de janas di Fabio Pillonca per la traduzione dalla Lingua Italiana dell’opera Una donna di Sibilla Aleramo, pseudonimo di Rina Faccio;

5. la Alfa Editrice per la traduzione dal tedesco dell’opera Die Geshichte des Fräuleins di Sophie Von La Roche;

6. Grafica del Parteolla per la traduzione dalla Lingua Italiana del libro Cuore di Edmondo De Amicis;

Ecco invece le ammesse ma non finanziate:

1. la Condaghes per la traduzione dalla Lingua Italiana del libro Cuore di Edmondo De Amicis;

2. la Condaghes per la traduzione dall’Olandese dell’opera Max Havelaar of de koffiveilingen der Nederlandsche Handelmmtschappy di Multatuli, Eduard Douwes Dekker;

3. la Papiros Editziones per la traduzione dalla Lingua Inglese di Sea and Sardinia di David H. Lawrence;

4. la Papiros Editziones per la traduzione dalla Lingua Italiana di Falso Gotico Nuorese dello scrittore nuorese Marcello Fois;

5. la Domus de janas di Fabio Pillonca per la traduzione dal Greco antico dell’Aiace di Sofocle;

7. la Alfa Editrice per la traduzione dalla Lingua Italiana antica delle Operette morali di Giacomo Leopardi;

8. la Alfa Editrice per la traduzione dalla Lingua Italiana de Il giornalino di Gian Burrasca;

9. la Alfa Editrice per la traduzione dal Tedesco dell’opera Brigitta di Adalbert Stifter;

10. la LogoSardigna per la traduzione dalla Lingua Italiana del libro Cuore di Edmondo De Amicis.

Ecco invece le aziende e le opere escluse con la motivazione:

1. la Papiros Editziones per la traduzione dalla Lingua Italiana dell’opera Partito Comunista in Sardegna di Paolo Pisu: Autore Vivente, non ammissibile in quanto non risulta essere una traduzione di testo letterario in prosa di prestigio e rilevanza internazionale;

2. la Papiros Editziones per la traduzione dalla Lingua Italiana dell’opera Alcuni temi della questione meridionale di Antonio Gramsci: non ammissibile perché si tratta di una traduzione parziale dell’opera;

3. la Papiros Editziones per la traduzione dal Catalano dell’opera Guia de conversa medica di Antoni Valero Cabrè: Autore Vivente, non ammissibile in quanto non risulta essere una traduzione di testo letterario in prosa di prestigio e rilevanza internazionale;

4. Domus de janas per la traduzione dalla Lingua Italiana dell’opera Quattro racconti per un detective di Arthur Conad Doyle: non ammissibile in quanto si propone la traduzione dal testo in italiano, non dalla lingua originale del testo.

5. LogoSardigna per la traduzione dall’Italiano dell’opera Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde: Non si dichiara di aver realizzato precedenti traduzioni in lingua sarda. Non viene dichiarato chi sia il traduttore. Non ammissibile in quanto si propone la traduzione dal testo in italiano, non dalla lingua originale del testo.

6. LogoSardigna per la traduzione dall’Italiano dell’opera Pinocchio di Collodi: Non si dichiara di aver realizzato precedenti traduzioni in lingua sarda. Non ammissibile in quanto opera già tradotta in lingua sarda.

Per saperne di più:
Avviso pubblico per la presentazione di proposte di cessione perenne