Questo sito contribuisce alla audience di

Aristotele e l’analisi del linguaggio

La logica

Aristotele nella sua logica iniziò un’analisi delle forme del linguaggio e della struttura formale delle conclusioni e delle deduzioni indipendentemente dal loro contenuto.

In tal modo raggiunse un grado di astrazione e di precisione che era stato sconosciuto fino a quel tempo nella filosofia greca, e contribuì perciò immensamente alla chiarificazione e alla instaurazione di un ordine nei nostri metodi di pensiero.

Egli creò effettivamente la base del linguaggio scientifico.

(W. Eisenberg)

Ultimi interventi

Vedi tutti