Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Etimologia di barletto

Domanda

Egr. Sig. Lupini, La ringrazio per la Sue cortesi e veloci risposte (E' mia infatti anche la richiesta di verifica dell'etimologia di mesegura). Per quanto riguarda barletto, probabilmente il DEI non lo riporta nel significato da me indicato. Il termine, però, si trova, per esempio, nel Devoto-Oli: "Strettoio posto all'estremità del banco da falegname, che serve a fissare sul piano le tavole da piallare.Etimo incerto" e nel Dizionario on-line della Garzanti. Il Dictionnaire étymologique Larousse riporta 'varlet' come variante, insieme a 'vaslet' di 'valet', dal latino popolare VASSELLITTUS (chiedo venia, nella mia prima domanda ho scritto erroneamente VASSICELLU), diminutivo dal basso latino VASSUS, 'servitore', dal celtico 'vasso-', con significato originario di 'giovane gentiluomo non ancora armato cavaliere' e, successivamente 'giovane ragazzo' e 'domestico. La mia convinzione che il termine italiano derivi da 'varlet', è dovuta a due considerazioni. La prima è basata sull'analogia nel passaggio dal senso di 'domestico, servitore' a quello di attrezzo (che "serve" l'artigiano) del termine 'sergente' "Morsetto usato dai falegnami per tenere insieme pezzi appena incollati. Dal francese antico serjant, sergent che è il latino serviens -entis, participio presente di servire 'essere schiavo'" (definizione del Devoto-Oli). La seconda sul fatto che, lo stesso attrezzo, nel dialetto del mio paese, Vallecrosia, in provincia di Imperia, si chiama 'varletu'. Spero che queste precisazioni possano esserLe utili. Mi scusi ancora per il disturbo e attendo una Sua risposta. Gianni S.

Risposta

Quando mi imbatto in un termine dialettale dall'etimologia incerma mi sorge una certa curiosità. Penso che preparerò una scheda con i dati che mi ha gentilmente fornito e la sottoporrò ai ricercatori del mio dipartimento di Filologia e Linguistica.
Saluti.

bat*** - 18 anni e 11 mesi fa
Registrati per commentare