Questo sito contribuisce alla audience di

La capitale dell'entertainment

Impossibile non trovare qualcosa d'interessante da fare o da vedere a Londra ...

Non è difficile divertirsi a Londra. Col numero francamente impressionante di teatri, cinema, night clubs, discoteche e pubs che la metropoli britannica offre, ognuno può viverla a proprio modo.

I nottambuli scopriranno da subito che di tutto si può vedere e intravedere nella variegata scena notturna londinese, look vampireschi, feticisti, new romantics, post punks, cyberpunks, cybergoths … Il mondo è bello perchè è vario!
Dicono che lo Slimelight ad Islington, sia il miglior club ‘gotico’ per il sabato sera. Come viene presentato sul suo sito web, ‘due piani di suono alternativo’. Per il venerdì sera The Under World a Camden Town, dove suonano anche musica dal vivo.
Se invece vi prende il jazz, il 100 club ad Oxford Street vanta una tradizione di tutto rispetto.
Per gli amanti del teatro e Shakespeare nello specifico, imperdibile la stagione estiva al the Globe, ricostruito e riportato da alcuni anni agli antichi fasti, che presenta in catalogo ‘King Lear’, ‘Macbeth’ e ‘Cymbeline’. Volete assistere ad un bel musical, magari uno di quei successi da anni in cartellone che ancora non avete avuto occasione di vedere? A Londra lo trovate sicuramente: Cats, Fame, Les Miserables, Phantom of the Opera, tanto per citare i più popolari, saranno tutti in scena fino quasi la fine dell’anno. In più si possono vedere a metà prezzo, il che non guasta mai, (con l’aggiunta di un paio di sterline per la prevendita) se il biglietto lo acquistate il giorno stesso della performance al ticket booth di Leicester Square, una vera istituzione, aperto dal lunedì al sabato dalle 12.00 alle 18.30 e la domenica dalle 12.00 alle 15.30.