Questo sito contribuisce alla audience di

Pubs storici della capitale (seconda parte)

Breve guida alle public houses più interessanti della capitale e qualche cenno storico sulla birra inglese

Ecco una selezione di alcuni tra i pubs storici più interessanti presenti nella capitale.

YE OLDE CHESHIRE CHEESE: frequentato a suo tempo addirittura da Alexander Pope, Mark Twain, Voltaire e Charles Dickens, venne ricostruito dopo il grande incendio del 1666. Si trova al 145 di Fleet Street nella zona EC 4. La metro più vicina è quella di Temple, ma anche Blackfriars, linee Circle e District (la gialla e verde). Molto popolare il ristorante al piano di sopra, e molto frequentato dai giornalisti della zona, avvocati e impiegati che vanno lì per bersi una vera ‘ale’. E’ una delle poche public houses rimaste ad aver conservato un’atmosfera stile XVIII° secolo con piccole stanze, caminetti, tavole e panche.

LAMB AND FLAG: piccolo pub in stile XVI° secolo, è il più antico tra quelli della zona di Covent Garden, molto centrale e comodo da raggiungere. E’ infatti situato al numero 33 di Rose Street, zona WC2, metro Leicester Square, linee Northern e Piccadilly (la nera e la blu) o Covent Garden, linea Piccadilly (blu). Al piano di sopra c’è un ristorante e un altro bar, ed entrambi tendono a diventare molto affollati, vista la sua popolarità nella zona.

SPANIARDS INN: venne costruito nel 1585, pare che i poeti Shelley, Keats e Byron venissero qui a bere, e che anche il famigerato brigante Dick Turpin avesse visitato questo pub che si trova a Spaniard Road, zona NW3. Un pò fuori, metro più vicina Golders Green, linea Northern (la nera), oppure Hampstead, sempre linea Northern, più l’autobus 210.
ANGEL: famoso pub la cui storia risale al XV° secolo (Samuel Pepys pare fosse un assiduo frequentatore), con spettacolare vista sul Tower Bridge e del Tamigi. Si trova al 101 di Bermondsey Wall East, Rotherhithe, zona SE16. Solo 5 minuti a piedi dalla stazione di Bermondsey (British Rail).

GEORGE INN: risale al XVII° secolo, e dal 1937 appartiene al National Trust. Menzionato nella novella di Dickens ‘Little Dorrit’, è un pò un assaggio di come era la Londra quando regnavano i Tudors, 50 anni dopo che Colombo scoprì l’America. Lo trovate al 77 di Borough High Street, zona SE1, metropolitane Borough o London Bridge, sempre linea Northern. (Già che ci siete lì vicino potete andare a scoprire la gotica Southwork Cathedral ben nota a William Shakespeare). - torna alla prima parte -