Questo sito contribuisce alla audience di

Lost 5x02 "The lie-La grande menzogna"

Mentire potrebbe salvare la vita di qualcuno?


Eccoci alla recensione dell’episodio 5×02 “La grande menzogna”. L’episodio prosegue la season premierè di due ore andata in onda negli Stati Uniti a Gennaio. Dedico lo screen cap al mistero finale che riguarda Ms Hawking.

Si parte con i flashback nel quale gli Oceanic six discutono su cosa dire ai giornalisti quando torneranno sulla terraferma. Jack per salvare i Losties propone di mentire e di fingere che Aaron sia figlio di Kate, Hurley si oppone fermamente e tocca a Kate la decisione finale e per l’ennesima volta si schiera con Jack. E intanto Hurley dice a Sahid che quando ne avrà bisogno lui non ci sarà.

Nel presente Hurley sta guidando un’auto con accanto Sahid privo di sensi e una poliziotta lo ferma: si tratta di Ana Lucia che consiglia a Hurley di trovarsi vestiti puliti e andare in un posto sicuro. Si reca in un negozio e la cassiera lo riconosce come uno degli Oceanic e subito dopo alla tv dicono che quest’ultimo è ricercato per omicidio. (Ritorno in grande stile di Ana Lucia che in fondo mi era sempre stata simpatica, ma purtroppo la vediamo giusto per qualche secondo…)

Kate non sa che fare e pensa di chiamare Jack, ma riceve una chiamata di Sun e si reca da lei. Lì le due discutono riguardo a Aaron e il tutto finisce con l’affermazione di Sun: deve fare qualsiasi cosa per proteggere il bambino.(Mmm uccidere, rapire fuggire… Sun la sa lunga..)

Ben e Jack si preparano alla partenza, mentre Hurley prima porta Sahid a casa sua e poi invece lo fa curare da Jack. All’ospedale Sahid si sveglia e appena Jack si allontana viene aggredito, ma riesce a salvarsi e nella tasca dell’aggressore trova l’indirizzo di Kate.(La prossima doveva essere Kate?)

Sull’isola Daniel cerca di capire in che anno si trovano, Sawyer cerca di accendere un fuoco e intanto Charlotte rivela all’amico fisico che non ricorda il cognome della madre e pare che quest’ultimo pare conoscerne la causa , ma intanto torna Miles con la cena. Sawyer e Juliette si recano nella foresta e lì vengano minacciati da due uomini, ma appena in tempo arriva Locke che li salva e fa scappare i due che a quanto pare sono membri degli altri la sua gente (ecco le manie di protagonismo di John e i continui misteri di Daniel…)

Ed ecco la parte migliore : in un sotterraneo una donna incappucciata traccia schemi e scrive calcoli e poi sale in una chiesa dove ad aspettarla c è Ben. Qui Ms Hawking dice a Ben che ha 70 ore per portarli indietro o succederà il peggio. (Wow grande ritorno anche per questo strano e misterioso personaggio.)

Episodio che continua il precedente e risulta migliore per la maggior suspence e dose di mistero. Vede anche il gradevole ritorno di Ana Lucia e Ms Hawkings. La storia si sta ben sviluppando. E poi anche se sappiamo che gli Oceanic in qualche modo torneranno ci chediamo come ? E cosa sono tutti quei calcoli?

“”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"
Voto : 8 e mezzo
“”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"


E voi che ne pensate dell’episodio?

La foto è del sito: www.hobotrashcan.com