Questo sito contribuisce alla audience di

Lost 5x03 "Jughead- La bomba"

Ecco la recensione del terzo episodio di Lost...


Dedico lo screen-cap alla parte dell’episodio che mi è piaciuta di più dell’episodio 5×03 “La bomba” di Lost

1954- Juliette, Charlotte e Miles vengono catturati e portati al campo degli altri dove trovano ad aspettarli Richard Alpert che chiede al gruppo se sono lì per la bomba e Daniel risponde di sì (Daniel sta diventando un personaggio interessante) e si offre di disattivarla.

Intanto sempre sull’isola anche Juliette, Sawyer e Locke sono assaliti dagli altri che discutono in latino con Juliette fino a quando uno dei due spezza il collo dell’altro. (Allegria!) Poi segugio John segue le tracce dei due e arriva insieme a Juliette e Sawyer al campo di Richard.

Daniel intanto prova a disinnescare la bomba è sotto tiro da una certa Ellie che risulta al fisico familiare (Ellie… Eloise…),e le consiglia di sotterrarla e quest’ultima non credendogli gli vuole sparare, ma arriva James che la disarma e salva tutti.

Al campo scopriamo il nome di uno degli altri … Charles Widmore (altro colpo di scena) e Locke racconta tutta la verità a Richard che viene dal futuro e che lo andrà a trovare appena nato (Ecco come la storia si è svolta, Locke nel passato ha reso possibile la cosa avvertendo Richard….)

Nel presente Desmond e Penny sono nella loro nave con il piccolo Charlie (Pace) e partono alla volta di Oxford dove D. cerca la madre di Daniel all’università, ma non trovandola si reca a casa di una certa Theresa ex fidanzata del fisico: la donna è in stato vegetativo a causa degli esperimenti di Daniel finanziati da….. Charles Widmore.

Così Desmond va a affrontare il suocero che alla fine cede e gli da un indirizzo di Los Angeles assicurando all’uomo che poi tornerà nella sua nave. Lui e Penny partono alla volta di L.A.

Nel finale un nuovo salto temporale causa lo svenimento e la fuoriuscita disangue dal naso di una felice e innamorata Charlotte e Daniel è disperato… (Ps Daniel ha confessato il suo amore a Charlotte dicendo a Richard che lei era la sua donna). Bella la scena finale.

L’ episodio prosegue sulla scia del tema della quinta stagione cioè i salti temporali e approfondisce i personaggi e le loro relazioni tipo con Charlotte e Daniel che ho rivalutato rispetto alla quarta stagione. Si è risolto addirittura un piccolo mistero e finalmente capisco il fine (geniale) dei salti temporal : farci capire meglio il passato dell’isola e dei personaggi misteriosi tipo Eloise Hawkings e approvo.

“”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"
Voto: 8 e mezzo.
“”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”"”
E voi che ne pensate dell’episodio?

La foto è del sito: theloveumake.com