Questo sito contribuisce alla audience di

Lost Le morti nella puntata 6x14 "Il candidato"

Facciamo il punto sugli strazianti addii della quattordicesima puntata della sesta stagione di Lost...


Ieri sono andati in onda tre episodi della sesta stagione di Lost e nella quattordicesima puntata intitolata “Il candidato” sono successe molte vicende a dir poco sconvolgenti.

Bè finalmente il fumo nero è uscito allo scoperto: il suo piano è uccidere tutti i candidati per potersene finalmente andare dall’isola. E per far ciò ha spinto i naufraghi a entrare nel sottomarino senza però varcare la soglia del mezzo. Sappiamo però che lui non può uccidere i candidati e infatti sarà James a causare l’esplosione non fidandosi di Jack tagliando i fili della bomba.

Purtroppo Sahid, Sun e Jin moriranno tragicamente a causa dell’esplosione. Sahid ormai redento dopo il suo periodo di oscurità, prenderà la bomba e scapperà portandola il più lontano possibile, esplodendo insieme al congegno. Sun invece rimarrà intrappolata dietro delle sbarre e con l’acqua in continua salita non si salverà e il povero Jin deciderà di non abbandonare l’amore della sua vita decidendo di affogare con lei in uno struggente bacio d’addio. L’ultima scena (nella foto),una delle più emozionanti della serie,vedrà le loro mani allontanarsi per l’ultima volta.

Non si sa niente sul destino di Frank Lapidus che vediamo a terra privo di senso appena dopo l’esplosione. Insomma tanti addii struggenti in un colpo solo,ma questo è Lost, di sicuro se ne sono andati lasciando il segno!