Questo sito contribuisce alla audience di

Micheal Emerson in True Blood? No a the Office

Purtroppo smentita la voce di Micheal Emerson protagonista dello show targato Nbc...


Vi ricordate delle voci che un membro del cast di Lost ,Micheal Emerson potrebbe diventare il nuovo protagonista della settima stagione di The Office?

“Non succederà”, ha detto Emerson, “perchè la gente che prende decisioni del genere ha una lista di attori interessati da anni, ed è una lunga lista, e probabilmente non mi include. Pensate a chi lo sostituirà: c’è davvero qualcuno che voglia farlo? L’opportunità per un’umiliazione ed il fallimento è così grande”.

Alla domanda: Quindi se te lo proponessero rifiuteresti? risponde: “No, non l’ho mai detto” (…)

Discorso diverso per True Blood, la serie sexy-vampiresca del momento (oltre 5 milioni di fan, ad episodio su HBO) in cui lavora la moglie Carrie Preston. Molti fan vorrebbero vederli lavorare assieme, a Emerson l’idea paice ma sottolinea che non ci sono stati contatti, e fa una battuta su chi potrebbe interpretare.

“Potrei essere un contabile educato che viene fatto a pezzi da degli esseri sovrannaturali. La gente potrebbe prendere i miei resti e mettterli in una scodella”
Fonte: Tfguida.wordpress.com

Insomma pare che per The Office non ci sia possibilità, ma per True Blood le porte sono aperte, incrociamo le dita almeno per quest’ultima chance, anche se sicuramente non sarà l’unica porta che si aprirà all’attore che tra poco invece rivedremo nello speciale di Lost The New Man in Charge.