Questo sito contribuisce alla audience di

I.B.M. Ring 204 di Roma

Circolo magico di Roma International Brotherhood of Magicians

Il Circolo Magico di Roma nasce con lo scopo di riunire i prestigiatori e gli appassionati, per contribuire al progresso ed alla diffusione di qualità dell’arte magica.

Per realizzare questi scopi, il Circolo si propone di organizzare un serie di attività tra le quali: corsi di base e di perfezionamento, conferenze, spettacoli, incontri sociali, pubblicazioni, attività promozionali e di relazioni pubbliche. Sono previste, inoltre, attività aperte al pubblico.

Per finanziare le attività del Circolo sono previsti il pagamento di una quota sociale e una tassa di iscrizione a fondo perduto. Attività particolari potranno richiedere un contributo aggiuntivo. Sono accettate donazioni.

La struttura del Circolo prevede un Presidente e un Consiglio Direttivo formato da un Vice-Presidente, un Tesoriere, un Segretario, un Cerimoniere e due Consiglieri. E’ inoltre previsto un “Senatus Magicus”, quale organo consultivo e di continuità con la tradizione magica italiana. Le funzioni specifiche e le attività degli organi sociali sono definite dal Regolamento del Circolo.

Chi desidera entrare a far parte del Circolo dovrà essere presentato da uno dei Soci che lo seguirà durante un periodo di aspirantato di almeno tre mesi. Il Socio presentatore sarà garante della serietà di intenti dell’Aspirante.

Il periodo di aspirantato potrà essere ridotto per quegli aspiranti che siano, o siano stati, membri di altre associazioni magiche, o per coloro che abbiano acquisito un’immagine pubblica nel campo della prestigiazione.

Trascorso il periodo di aspirantato, per decisione del Consiglio Direttivo, sentito il parere del Socio presentatore e del Senatus Magicus, si accede alla qualifica di Socio Prestigiatore mediante una prova di abilità e/o di cultura magica generale.

Per speciali meriti artistici o di contributo alla realizzazione degli scopi sociali, il Presidente, con il consenso degli altri organi, può conferire la qualifica di Presidente Onorario, Socio Onorario, Senator Magicus, Artista Prestigiatore.
Con il supporto di tutti i Soci, il Circolo Magico di Roma auspica di poter contribuire al rilancio a Roma e in Italia della Prestigiazione, la “Regina delle Arti”.

Nel sito tutte le informazioni sul Circolo.