Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • Garibaldi a Tavola

    Clelia Gonella ha vissuto per lunghi anni con Clelia Garibaldi sia a Caprera,che a Livorno nella Villa “Francesca” che la signora possedeva ad Ardenza e che alla sua morte le ha lasciato in[...]

  • La frittata dalle mille uova

    Ogni 10 di agosto, a Padula, presso la Corte Esterna della Certosa di San Lorenzo la locale pro-loco presenta la "Frittata di Mille Uova". L’evento prende spunto da un episodio avvenuto nel 1535, riportato in seguito da diversi studiosi (Gatta, Rossetti).

  • 'o Suffritto

    Il Soffritto di maiale (polmone, trachea, cuore e milza). A Napoli erano molte erano le venditrici di "zuffritto" . Di solito erano casalinghe che, per arrotondare e guadagnare qualcosina, la mattina presto preparavano fuori dell'uscio del "vascio" la fornacella " dove veniva cotto in un gran pentolone. I lavoratori piu' mattinieri portavano la cosiddetta " capa e pane" e se la facevano imbottire con il suffritto in cambio di poche lire.

  • Brigidini toscani di Lamporecchio

    Questo dolce ci viene ricordato da Pellegrino Artusi: «è un dolce o meglio un trastullo speciale, alla toscana, che trovasi in tutte le fiere e feste di campagna e lo si vede cuocere in pubblico nelle forme di cialde». Di colore giallo-arancio sono molto friabili ed abbastanza grandi, circa 7 cm di diametro, realizzate con zucchero, farina, uova ed anice, anche se nelle ricette tradizionali e casalinghe si possono usare i semi.

  • Scazzettine al Caffè

    Abbiamo parlato della famosissima "Scazzetta del Cardinale" dolce di cui i salernitani vanno fieri, poiche' come si racconta, nato nella famosa pasticceria Pantaleone, ma di questo dolce anche se in versione "pasticcino" e non torta, ce ne e' una al caffè.

  • Il nocino modenese

    L'Emilia Romagna è conosciuta per la sua eccellente gastronomia, e Modena e la sua provincia sono uno dei suoi fiori all'occhiello

  • Le Coviglie fiore all'occhiello della pasticceria napoletana

    Il mio ricordo di questo dolce, risale a quando ero bambina, in estate, quando in agosto, veniva a villeggiare da noi una famiglia napoletana, ed in occasione dell'onomastico del capofamiglia, questa prelibatezza, non mancava mai...

  • La Notte delle Zeppole

    Questo brano scritto da Floriana Tursi è talmente bello che le ho chiesto se volesse farmene omaggio e pubblicarlo cosi' in anteprima nella mia rubrica gastronomica, narra di una leggenda vera intorno a Caflish e alla famosa “Notte delle zeppole”.

  • Ancora ricette in esclusiva dell'evento 100 itinerari più 1

    Continuiamo ad ospitare ben volentieri, le ricette raccolte dagli alunni delle scuole toscane che hanno partecipato all'evento 100 tinerari + 1

  • 100 itinerari + 1 - Ricette

    Siamo lieti di ospitare nella nostra rubrica alcune delle ricette scoperte dai ragazzi che partecipano all'evento "100 itinerai + 1 - assaggio a Nord Ovest", queste tre ricette popolari, sono state raccolte dai ragazzi della Scuola Primaria "S.Maria a Castagnolo" di Lastra a Signa

Le categorie della guida