Questo sito contribuisce alla audience di

Le zeppole

Le zeppole sono uno dei più antichi e poveri dolci napoletani la cui tradizione, oggi è rimasta solo nella penisola sorrentina. Ve li propongo nella versione della mia mamma che custodisce gelosamente le sue ricette.


Zeppole o antichi “Scauratielli”

Ingredienti:

- 5 tazze d’acqua,
- 5 tazze di farina,
- gr 200 circa di latte,
- 1 pizzico di sale,
- un po’ d’anice,
-1 scorza di limone,

per il condimento:

- 1 Kg. di miele,
- buccia d’arancio,
- buccia di limone,
- anice q.b.

Esecuzione:
Mettete acqua, latte, anice e sale in una pentola capiente sul fuoco e prima che bolla, versate di getto la farina setacciata.
Mescolate con un cucchiaio di legno il composto sul fuoco fino a quando si stacca dalle pareti della pentola.
Versate la pasta ottenuta su di un piano di lavoro leggermente unto e lavoratela molto bene in modo da renderla liscia e omogenea al massimo.

Tagliatela a pezzetti e arrotolatela con le mani in modo d ottenere dei bastoncini di circa cm15 di lunghezza che avvolgerete su se stessi a forma di L Pungete ogni zeppola varie volte con i rebbi di una forchetta, preparandone un piccolo quantitativo per volta per evitare che si formi alla superficie una patina dura che potrebbe compromettere il risultato. Friggete in abbondante olio bollente, fate assorbirne l’unto su carta da pane.

Infine immergere le zeppole nel miele precendemente cotto sul fuoco a cui avrete unito anice la buccia di limone e dell’arancia Cospargetee di confettini colorati i cd. riavulilli

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • Claudia

    19 Dec 2008 - 19:02 - #1
    0 punti
    Up Down

    Salve
    avrei voluto leggere la ricetta delle zeppole di Natale, ma le foto coprono quasi tutto.
    Potreste rimediare prima delle feste?
    Grazie

    Claudia

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti