Questo sito contribuisce alla audience di

Licurdia

dalla tradizione regionale calabrese

Licurdia (Zuppa Calabrese)

E’ una zuppa tipica della provincia di cosenza, con variazioni ed utilizzo di altre verdure, come gli asparagi, le biete o le scarole viene preparata
in altre parti della calabria.

Eccone due versioni, quella semplicissima che utilizza solo la cipolla rossa di tropea, e l’altra versione un po’ + ricca di ingredienti.

Licurdia (Zuppa di Cipolle)

Ingredienti:

- 2/3 cipolle rosse di tropea/Parghelia

- fettine di pane casereccio abbrustolito

- 2 peperoncini rossi piccanti

- strutto

- sale
Esecuzione:

Mondate le cipolle; affettatele sottilmente; cuocetele nello strutto aggiungendo di tanto in tanto dell’acqua calda e, verso la fine della cottura, i peperoncini spezzettati. Versare il tutto in scodelle sul cui fondo avrete distribuito le fette di pane.

 

 

 Licurdia (Zuppa di verdure)

Ingredienti:

 - gr. 300 di patate

- gr. 150 di carote

- gr. 100 di bietola o scarola o lattuga

- gr. 300 di cipolle dolci di Tropea

- gr. 100 di sugna

- fette di pane abrustolite

- pepe rosso piccante a scaglie o a pezzi

- sale.
Esecuzione:

 mondate e lavate le verdure , tranne  la cipolla, quindi tritatele e ponetele in una pentola di coccio dove bolliranno in abbondante acqua salata per  circa 1 ora.

A parte cuocete a lungo la cipolla,affettata grossolanamente, nella sugna con l’aggiunta di poca acqua. Infine, amalgamate le verdure con la cipolla,
unite il pepe rosso e servite con le fette di pane nel fondo dei piatti.

 

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti