Questo sito contribuisce alla audience di

Brioche rustica di Rita

&#nbsp; Brioche Rustica di zia Rita &#nbsp; Questa brioche, e' una ricetta di famiglia, la buonanima di mia zia Rita, cuoca eccellentissima, la preparava sempre per i nostri compleanni, quando io ed i miei cugini eravamo piccoli.

 

 


Ingredienti:

- 500 gr di farina

- 4 uova

- 1/4 di latte ( piu’ o meno)

- 100 gr di burro ( a temperatura
ambiente)

- 1 dado di lievito di birra

- sale

- 3 manciate di pecorino romano

- salumi misti a tocchetti (
prosciutto cotto, salame, pancetta, mortadella insomma cio’ che piu’vi aggrada)

- mezza provola

- provolone piccante

 


Esecuzione:

Mettere la farina a fontana, lavorarla con il lievito di birra sciolto in un bicchiere di latte tiepido, aggiungere un po’ alla volta, sempre lavorando il latte restante.

Aggiungete le uova battute con un po’ di sale e continuate a lavorare, il burro a temperatura ambiente ed il romano.

L’impasto dovra’ avere una consistenza molliccia e si dovra’ attaccare alle vostre deliziose manine, tanto da farvi imprecare, perche’ puntualmente, come succede a me, in quell’attimo vi verra’ il prurito al naso :-)), niente paura e’ cosi che deve essere (non per il prurito), se risultasse troppo duro, aggiungete un po’ di latte, ed infine sempre lavorando energicamente unite i salumi a tocchetti ed i formaggi.

Ungete uno stampo, noi abbiamo utilizzato una di quei stampi per ciambelle, ungetelo bene, cospargete di farina e sistematevi all’interno l’impasto, sagomandolo alla teglia.

Lasciate lievitare per un paio di ore in un luogo chiuso.

Iniziare la cottura a forno freddo impostando la temperatura a 175 gradi per trenta minuti, poi alzarla a
200 gradi
per altri venti minuti.

Servite a temperatura ambiente.

 

 

 

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti