Questo sito contribuisce alla audience di

Penne all'arrabbiata...leggermente in@@@te:-)

In una calda sera di agosto, tanti amici, allegria e simpatia, abbiamo realizzato queste pennette all'arrabbiata....a dir la verità leggermente inc...ate:-)

Le Pennette all’arrabiata di mia sorella

Laura, la mia sorellona, dice di non essere una gran cuoca, ed invece queste pennette organizzate in una calda serata d’agosto, sono la riprova del contrario :-)

Organizzatici al Resegone, il Lido gestito dai mie cugini, abbiamo usufruito della nuova cucina

E’ stato un successo!!!

Ingredienti indispensabili sono stati:

3 kg di pasta formato pennette, la passata con pomodori fatti in casa, tanta allegria e simpatia ed abbiamo sfamato l’intero lido

La ricetta:

Penne all’arrabbiata (un pocorillo incazzate)

Ingredienti:

- Passata di pomodoro fatta in casa

- Peperoncino piccante a vostro piacimento (mia sorella non ho idea di quanto gliene abbia schiaffato dentro :-)
- Formaggio 30 g, pecorino romano
- pancetta paesana (un bel pezzo)
- Aglio quanto basta
- Olio di oliva q.b
- Sale quanto basta

- Basilico a volontà

Esecuzione:
Scaldate olio in una grossa padella con dell’aglio tagliato sottile e un po’ di peperoncino.
Quando l’aglio sarà dorato, toglierlo dall’olio e aggiungete la pancetta tagliata a dadini cubetti. Lasciare poi tirare (se fa piacere con con bicchiere di vino bianco e aspettare che evapori). Togliete il peperoncino e aggiungete i pomodori pelati, girate bene e cuocete per circa 15 minuti, a fuoco moderato, con un coperchio che copre metà tegame.
Ponete un grande tegame di acqua sul fuoco. Quando l’acqua comincia a bollire, calate le penne e cuocetele al dente. Scolate e saltatele nel tegame contenente il sugo aggiungendo basilico fresco rimestate a fuoco vivo per qualche minuto.


































document.write(”");










gli spicchi d’aglio si dorano in abbondante olio










document.write(”");










Laura con le bottiglie di pomodoro fatte in casa










document.write(”");










la padellona comincia a riempirsi di sugo










document.write(”");










pasta e sugo che cuociono allegramente










document.write(”");










la cucina a nostra disposizione










document.write(”");










il basilico dalle coltivazioni di casa Cafiero










document.write(”");










Un illustre chef aiuta Laura: Franco










document.write(”");










le penne sono pronte, e ora si scolano :-)










document.write(”");










ed ecco che le saltiamo nella padellona










document.write(”");










cominciamo a preparare i piatti










document.write(”");










Lo chef si riposa alla finestra










document.write(”");










e le bimbe si dilettano al bar










document.write(”");










io mi godo lo spettacolo in finestra….Per una volta tanto non cucino io :-)






document.write(”");






document.write(”");

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti