La torta di Padre Pio

Ne avevo sentito parlare, ma non ero in possesso della ricetta, e cosi al corso di E-commerce che sto frequentando un amico me ne ha parlato, ed ho fatto una piccola ricerca in rete, scoprendo tra l'altro, che questa torta e' stato oggetto di discussione, in vari forum e newsgroups come, it.discussioni.leggende.metropolitane, it.hobby.cucina, it.discussioni misteri Insomma una sorta di catena di sant'antonio versione pasticceria :-)

 

 

 

Torta di Padre Pio

 

Tra storia e leggenda metropolitana :-)

 

Da it.hobby.cucina

Hai mai sentito della torta dell’amicizia, e’ la stessa cosa.
Non ci son soldi, miracoli o santi, solo unna torta, non male, damangiare.
Quando ti arriva la tua porzione di “embrione” di torta devi seguire un semplice procedimento che consiste nell’aggiungere giornalmente
degli ingredienti fino al giorno fatidico in cui avrai porzioni di “embrione” di torta da distribuire ed un impasto di torta da fare,
mettere in forno e mangiare.
Non ti spaventare, la tua unica fatica sara’ mangiarla.
Buon Appetito.
 

Questo dolce non va rifiutato; non usare sbattitore elettrico; non mettere in frigo; non utilizzare contenitori in plastica.
Il dolce va preparato da una sola persona. Tutto il preparato va elaborato a mano con cucchiaio di legno.
Buona fortuna.
 

Esecuzione:

1° gg Versare il contenuto del bicchiere in un contenitore di vetro (o porcellana). Aggiungere 1 bicchierino di farina + 1 di zucchero senza mescolare.
2° gg Mescolare tutto
3° 4° gg Non toccare
5° gg Aggiungere 1 bicchierino di farina + 1 di zucchero + 1 di latte. Non mescolare
6° gg Mescolare tutto
7° 8° 9° gg Non toccare
10° gg Girare il tutto. Togliere 3 bicchierini dell’intero contenuto. Donare poi a 3 persone care. Aggiungere poi 3 bicchierini di farina; 2 di latte; 1 di olio di semi; 100gr uva passita; 1 mela tagliata a fettine molto sottili; 2 uova; 1 bustina di pane degli angeli; 3 bicchierini di zucchero.
Mescolare il tutto esprimendo 3 desideri.
 

 

Save n'Keep

Bookmark condivisi e privati.

Con Save n' Keep ora è possibile!

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti