Questo sito contribuisce alla audience di

Orecchiette con le cime di rapa di Francesco Addante

Frncesco Addante, è una delle 535 del "Progetto Guide Dada.Net" L'Olanda è la sua grande passione. E da buon pugliese mi regala una ricetta della sua terra

Ingredienti:

Per la pasta:

- gr 150 di farina bianca più quella necessaria per infarinare

- gr 150 di farina di semola di grano duro

- sale.

Per il condimento:

- 1 kg di cime di rape

- sale

- mezzo bicchiere di olio

- due spicchi d’aglio

- qualche filetto di acciuga

Esecuzione:

Mettete le due farine in una terrina e amalgamatele bene con un cucchiaio; ora preparate la pasta secondo la ricetta base, sostituendo l’acqua alle uova. Formate un panetto e da questo ricavate, sulla spianatoia infarinata, dei pezzetti con cui formerete dei rotolini della grossezza di un dito o poco più. Ritagliate questi rotolini in rotelle e poi, con la punta arrotondata di un coltello, creare le orecchiette. Pulire e lavare le cime di rapa. Mettere a bollire abbondante acqua salata per la pasta e versarvi subito, ad acqua ancora fredda, le cime di rapa tagliate grossolanamente. Raggiunto il bollore mettervi la pasta. Scolare al dente. Nel frattempo, in un tegame antiaderente, avrete già fatto rosolare, con olio extravergine di oliva i due spicchi d’aglio sminuzzati ed i filetti di acciughe. Versare la pasta nel tegame con il condimento, rigirare più volte, spolverare con pepe bianco macinato al momento e servire subito. Non va messo formaggio grattugiato.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati