Questo sito contribuisce alla audience di

Pasta con le sarde alla marsalese

Questa ricetta di famiglia, e' dono di Carlo Rallo, la nostra guida alla Ferrari

carlo rallo
Tra una corsa e l’altra, la passione per i motori, che lo porta a condurre una rubrica dedicata ai motori all’interno di una programma sportivo, nella radio della sua citta’, Marsala, in cui lavora in uno scenario, la Sicilia, teatro naturale della corsa più “famosa del mondo” la Targa Florio, dove a tutto questo unisce la passione per la buona tavola, con un personalissimo omaggio per la mia rubrica :-)


Ciao Angie, come promesso ho chiesto a mia mamma una ricetta tipica della nostra cucina. Accetta anche se non perfetta e spero ti possa essere utile. Magari l’avrai già pubblicata, se così vedrò di indicartene qualche altra.

ciao buona giornata. Salutami la Campania!!!!!!!!!!

Carlo

Pasta con le Sarde “tipica marsalese”

Ingredienti:
-1 kg di bucatini
- 1 kg di sarde fresche
- 500 gr di finocchietto
- 5/6 filetti d’acciuga
- 50 gr di mandorle abbrustolite e tritate
- 35 gr di uvetta
- 35 gr di pinoli
- gr 200 mollica di pane,
- gr 150 Pecorino,
- 1 cipolla media
- un pizzico di zafferano
- farina
- Sale e pepe q.b.

pasta con le sarde

Esecuzione:
Pulite il finocchietto e lessatelo in acqua salata. Scolatelo e conservate l’acqua della cottura per cuocervi poi i bucatini. In un tegame, fate soffriggere la cipolla tritata con le acciughe fino a che non si sciolgono. Aggiungete uvetta, pinoli, i finocchietti tritati, metà delle sarde, un pizzico di zafferano e un po’ di pepe nero.

Cuocete a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto fino ad ottenere una salsa omogenea. Lessate i bucatini nell’acqua del finocchietto, scolateli e amalgamateli con la maggior parte della salsa ed il pecorino. Versate il tutto in una teglia unta e cosparsa con la mollica di pane precedentemente abrustolita

Scaldate la salsa rimasta e aggiungetevi l’altra metà delle sarde con un po’ d’olio d’oliva. Ricoprite con questa la pasta. Spolverizzate con le mandorle e la mollica e cuocete in forno per 10 minuti circa.

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • Profilo di isaurico

    isaurico

    29 Jul 2009 - 07:40 - #1
    0 punti
    Up Down

    Mmm che buona… :)

  • adriano

    25 Apr 2010 - 15:50 - #2
    0 punti
    Up Down

    di sicuro questa ricetta la provo deve essere una squisitezza,io consiglierò un buon bicchiere di vino rosso voi cosa ne pensate??

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti