Questo sito contribuisce alla audience di

Le Coviglie fiore all'occhiello della pasticceria napoletana

Il mio ricordo di questo dolce, risale a quando ero bambina, in estate, quando in agosto, veniva a villeggiare da noi una famiglia napoletana, ed in occasione dell'onomastico del capofamiglia, questa prelibatezza, non mancava mai...

Matilde SeraoAlla stessa famiglia dello spumone e dello zuccotto appartiene la Coviglia.

Gia’ la scrittrice Matilde Serao la descriveva nel suo libro Paese di Cuccagna.
Un tempo si vendevano in bicchierini di alluminio, attualmente sostituiti da quelli di plastica, con coperchietto.
Sono ad un sol gusto ma la classica è al cioccolato o alla nocciola o al caffè o ancora alla fragola.

È nel 1700, quando il gusto delle dame di «buon garbo » sensibili e disappetenti esige diete leggere e carezzevoli, voluttuose, morbide e dolci, che due oggetti di lusso, di delicatezza e di gusto in Italia portano il vanto in tutta Europa: «liqueurs d’Italie, glaces à l’itaienne» vogliono gli stranieri.

La città di Napoli è rinomata per i gelati e per i sorbetti.

Coviglia al caffè
coviglia al caffe
Ingredienti:
Per la crema pasticciera:
- latte gr 250
- farina gr 20
- zucchero gr 50
- 2 tuorli d’uovo
- buccia di 1 limone.
- Caffè forte 4 tazzine
- panna montata dl 2
- caffè tostato in chicchi q.b.

Esecuzione
Raffinata e vellutata è questa coviglia al caffè. Alla voluttuosa crema pasticciera unite del caffè molto concentrato e fragrante, poi la panna montata, mescolando molto delicatamente. Ponete la crema cosìottenuta in piccole coppette di porcellana o di cristallo, decorate al centro le coviglie con un chicco di caffè e lasciatele ben freddare in frigorifero,
per qualche ora, finché le coviglie non assumano la loro consistenza di deliziosi semifreddi spumosi.

Coviglia alle fragole
Fonte: Jeanne Carola Francesconi, La cucina napoletana, Newton Compton Editori, 1993

Ingredienti:
- lamponi (o fragole), 250 gr
- tuorli, 3
- chiare, 2
- zucchero, 180 gr
- panna montata, 250 gr

Esecuzione:
Sbattete i tuorli con lo zucchero
Frullate i lamponi (o le fragole) e mescolare
Aggiungete la panna
Montate a neve le chiare e aggiungetele al compo­sto, mescolando con il solito garbo
Versate in bicchierini, preferibilmente da coviglia (metallo) e tenete in freezer per qualche ora
Al momento di servirle toglietele dal freezer 20’ prima e decoraratele con qualche frutto o un rametto di menta.


Coviglia al Cioccolato

Ingredienti:
- Panna montata 4dl
- Crema al cioccolato 8 cucchiaiate
- Frutta candita
- Scaglie di cioccolato per la guarnizione
- granella di pistacchio

Esecuzione:
Preparate una crema al cioccolato ed unitevi della panna fresca.
Versate il composto ottenuto in bicchierini di vetro e decorate la crema con la frutta candita a pezzettini e le scaglie di cioccolato e la granella di pistacchio.
Riponete in frigo e fate raffreddare fino al momento di servire.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti