Questo sito contribuisce alla audience di

Configurare un Server DNS con Windows 2000

Un guida su come configurare un Server DNS con Windows 2000 per la registrazione dei nomi a dominio


Il Servizio DNS di Windows 2000 risulta essere come la maggior parte dei servizi di rete presenti in Windows di semplice installazione, ma questo può indurre a errate conclusioni circa la sua semplice gestione o configurazione. Così dal pannello di controllo di Windows si aggiunge questo componente, normalmente escluso durante la prima installazione.

Il servizio DNS una volta installato su Windows 2000 Server svolge il ruolo di centralizzare le informazioni che collegano i nomi di dominio ad indirizzi IP. Qualsiasi computer (Host) presente sulla rete (Qualsiasi rete TCP/IP) per rintracciare un altro computer attraverso il suo nome (e non il suo indirizzo ip - altrimenti a nulla servirebbe il DNS) invia una richiesta UDP sulla porta 53 al proprio server DNS (se stesso o un’altro computer indicato nelle proprietà del protocollo TCP/IP) e si aspetta di ricevere come risposta uno o più indirizzi IP.

PER VISUALIZZARE LA RISORSA CLICCA SUL LINK SEGUENTE:

Configurare un Server DNS con Windows 2000

Le categorie della guida