Questo sito contribuisce alla audience di

Massimizzare la customer satisfaction con il Balanced Scorecard

Un tutorial sul Balanced Scorecard, nuovo strumento per realizzare strategie di successo e migliorare le relazioni di mercato, pubblicato su Eccellere – Business Community.

Per gestire in modo efficace l’impresa, non si può prescindere dal ricorrere ad un sistema di sorveglianza strategica che consenta di verificare costantemente se le strategie definite dall’impresa vengono tradotte correttamente in azioni capaci di soddisfare il cliente in condizioni di economicità.

Tuttavia, i tradizionali sistemi finanziari di misurazione delle prestazioni e monitoraggio delle strategie dell’impresa si rivelano sempre più inadeguati a rappresentare in modo corretto la capacità di generare valore nell’attuale contesto economico. Oggi è diventato un fattore critico di successo la capacità di creare valore investendo nella ricerca, nell’innovazione, nei processi, nelle relazioni coi clienti, con i fornitori e con i dipendenti.
E’ fondamentale, pertanto, che un moderno sistema di monitoraggio tenga in debita considerazione la capacità dell’impresa di trarre benefici anche dal proprio patrimonio di risorse intangibili.

Il Balanced Scorecard (BSC), strumento di sorveglianza strategica ideato negli anni ‘90 da Norton e Kaplan, si pone l’obiettivo di rimediare ai limiti dei modelli di monitoraggio tradizionale, così come di tradurre le strategie competitive in indicatori di performance (scorecard) assicurando l’equilibrio (balance) tra le prestazioni di breve termine, misurate attraverso parametri di natura finanziaria, e quei fattori non finanziari che dovrebbero condurre l’impresa a prestazioni competitive superiori e sostenibili nel tempo.

Una introduzione al Balanced Scorecard, alla sua struttura, al suo processo di costruzione e ai vantaggi e criticità del suo impiego è adesso disponibile su Eccellere – Business Community al seguente link:
http://www.eccellere.com/Rubriche/GestioneStrategica/BSC.htm