Questo sito contribuisce alla audience di

Bestia

Scheda di Bestia a.k.a. Hank McCoy!

Bestia è un personaggio della Marvel Comics creato da Stan Lee e da Jack Kirby. E’ apparso per la prima nel 1963 nel primo numero degli X-Men. E’ uno dei membri fondatori degli X-Men. Il suo vero nome è Henry “Hank” McCoy.

Poteri

Bestia ha forza,velocità,agilità,resistenza superumane,inoltre può secernere dei ferormoni per attrarre le donne. Hank ha sensi super sviluppati e dei peli di colore blu,ricoprono tutto il suo corpo.

Abilità

Hank è considerato uno dei più grandi esperti mondiali di genetica e di evoluzione biologica umana.

Biografia

Il padre di Hank,Norton McCoy,venne esposto ad una massiccia dose di radiazioni,nelle centrale nucleare in cui lavorava,come risultato suo figlio,Herny,nacque mutante con dei piedi e delle mani spropositamene grandi.

Al liceo Hank divenne una stella del football ma era anche molto bravo negli studi scientifici. Un criminale noto come Conquistador si accorse delle abilità del ragazzo e rapì i suoi genitori per costringerlo a lavorare per lui. Gli X-Men intervenirono e sconfissero il criminale,quindi il Professor Charles Xavier invitò il ragazzo nella sua scuola. Hank accettò immediatamente.

Dopo essersi laureato,Hank entrò nella Brand Corporation come ricercatore genetico sotto il dottore Carl Maddicks. Durante un esperimento,Hank scoprì l’esatto ormone che causava la mutazione e lo riferì a Maddicks che stava,segretamente,rubando dei segreti governativi. Hank lo scoprì e decise di fermalo.

Per cercare di camuffare il suo aspetto,Hank compì grandi alterazioni genetiche al proprio fisico. Ebbe il corpo ricoperto di peli blu ed artigli sulle mani e sui piedi,poi Hank scoprì che questa mutazione era irreversibile. Ora era di nome e di fatto Bestia.

Hank entrò quindi nei Vendicatori e successivamente nei Difensori che cercò di riorganizzare insieme all’Uomo Ghiaccio ed ad Angelo. Alla fine,dopo la morte apparente di buona parte del team,il gruppo si sciolse. Hank insieme agli altri X-Men originali fondò X-Factor.

Per un certo periodo Hank tornò di aspetto umano,a causa di un virus iniettatogli da Maddicks,ma tornò al suo aspetto bluastro. Dopo che X-Factor si sciolse,Hank tornò negli X-Men e lavorò per trovare una cura al virus Legacy. Per un certo periodo venne sostituito negli X-Men,dalla Bestia Nera,ma Hank riuscì a scappare dalla prigionia e a tornare nei ranghi dei Figli dell’Atomo.

Infine Hank trovò la cura al virus Legacy,sfruttando il lavoro di Moira McTaggerth e si unì agli X-Treme X-Men di Tempesta per cercare i diari di Destiny. Durante una missione venne quasi ucciso da Vargas. Hank venne salvato da Tessa che utilizzò i suoi poteri per accelerare la mutazione di Bestia.

Hank diventò più grande ed assunse un aspetto leonino. Hank venne mandato in coma da Becco,posseduto da Cassandra Nova. Alla fine Cassandra Nova venne sconfitta,ma non prima di aver rivelato al mondo che il fratello Charles Xavier era un mutante e che la sua era una scuola di mutanti.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati