Questo sito contribuisce alla audience di

Differenza di insiemi e sottoinsiemi

Casi particolari di differenza di insimi

insieme complementare

Immaginiamo di avere due insiemi A e B, non vuoti e tali che B sia sottoinsieme di A.
Questo significa che ogni elemento di B è anche elemento di A.

Ora supponiamo di voler determinare l’insieme D tale che esso sia uguale ad A meno B.
Questo significa che l’insieme D è l’insieme differenza di A e B e che tale insieme è formato dagli elementi che appartengono ad A, ma non appartengono a B.

L’insieme D si dice insieme complementare di B rispetto ad A.

Ultimi interventi

Vedi tutti