Questo sito contribuisce alla audience di

Calcolo degli zeri di una funzione con Matlab

Applicazione alla chimica fisica


%Esercizio 2: CALCOLO DI ZERI DI FUNZIONE - Applicazione alla chimica
%fisica
%Calcolare la distanza r in corrispondenza della quale forze attrattive e
%forze repulsive tra atomi o molecole si bilanciano (distanza di
%equilibrio) sapendo che l’energia potenziale di interazione tra due
%particelle al variare di r e’: V=4*epsilon*((r0/r)^12-(r0/r)^6).
%Si considerino i seguenti casi specifici:
% Ar: epsilon/10^-21 = 1.544 J; r0 = 362.3 pm;
% O2: epsilon/10^-21 = 1.564 J; r0 = 365.4 pm;
% F2: epsilon/10^-21 = 1.440 J; r0 = 357.1 pm;
%
% dati del problema *********************************
epsilon=1.544;
r0=362.3;
%df=’2*(r0./x).^13-(r0./x).^7′;
df=’2*(362.3./x).^13-(362.3./x).^7′;
figure(1);
% ***************************************************
f=’4*em*((r0./x).^12-(r0./x).^6)’;
em=epsilon*1e-21;
x=linspace(350,600,1000);
V=inline(f);
plot(x,V(em,r0,x))
intervallo=input(’Inserisci un intervallo in cui cercare il minimo della funzione: ‘);
dV=inline(df);
req=fzero(dV,intervallo);
disp(’Distanza di equilibrio: ‘), req
%
% verifica
%
rv=2^(1/6)*r0;
disp(’verifica punto di equilibrio: ‘),rv

Link correlati