Questo sito contribuisce alla audience di

Matlab nella discussione di un problema archeologico

Obiettivo di questo articolo è mostrare l'utilità di alcune metodologie informatiche e interdisciplinari nel raggiungimento di determinati risultati archeologici e nella valutazione di specifici problemi di antica viabilità romana e archeologia del paesaggio.

matlab

La validità dell’utilizzo di MATLAB e la funzionalità di alcuni suoi prodotti, come il toolbox di image processing, è dimostrata in ricerche di questo genere, per esaltare tracce specifiche come quelle archeologiche, riferite alle strade antiche, alla topografia di insediamenti e stationes, al paleoambiente, ecc. Il toolbox di MATLAB è stato impiegato per elaborare la foto aerea del territorio preso in esame, attraverso l’uso prevalente di alcuni filtri (histequalization, image adjustment, riduzione dei livelli di grigio), attuando un semplice stretching lineare dell’istogramma e dei livelli di grigio dell’immagine, secondo i procedimenti più canonici e usuali, con applicazioni, dunque, semplici e abbastanza limitate, che si affiancano alle numerose altre presenti nel toolbox di elaborazione dell’immagine (texture mapping, trasformata di Fourier, selezione dei singoli pixel, ecc.), non utilizzati direttamente qui.

PER VISUALIZZARE LA RISORSA CLICCA SUL LINK SEGUENTE:

Matlab nella discussione di un problema archeologico