Questo sito contribuisce alla audience di

Sottomatrici e notazione due punti in Matlab

Come indicare sezioni di una matrice

matlab plot,matlab function,matlab free,script matlab

I Vettori e le sottomatrici sono spesso usati in MATLAB per ottenere complessi effetti di manipolazione dei dati. La notazione due punti, che viene spesso utilizzata in Matlab sia per generare vettori e sottomatrici di riferimento sia per indicizzare dei vettori,risulta fondamentale per la manipolazione efficiente di questi oggetti.

Un uso creativo di queste caratteristiche consente di minimizzare l’uso di loop, che rallentano MATLAB, e rende il codice semplice e leggibile. senza che l’utente debba applicare alcuno sforzoper acquisire familiarità con essi.

L’ espressione 01:05 è in realtà il vettore riga [1 2 3 4 5]. I numeri non devono essere interi, né l’incremento deve essere necessariamente unitario. Per esempio:

0.2:0.2:1.2

ci permette di ottenere il vettore seguente

[0.2, 0.4, 0.6, 0.8, 1.0, 1.2]

mentre la notazione seguente:

5:-1:1

ci permette di ottenere il vettore seguente

[5 4 3 2 1]

PER APPROFONDIRE L’ARGOMENTO CLICCARE SUL LINK SEGUENTE:

- Sottomatrici e notazione due punti in Matlab

- Sottomatrici e notazione due punti in Matlab 2

- Sottomatrici e notazione due punti in Matlab 3

- Matlab - Guida all’uso

- Manuale Matlab in italiano

- Gli articoli della guida Matlab

- Programmi Matlab gratuiti da scaricare