Questo sito contribuisce alla audience di

IL DIGIUNO PREOPERATORIO. PERCHE' ?

Necessario per operare con più sicurezza

Normalmente i Pazienti che devono essere sottoposti ad intervento chirurgico vengono tenuti digiuni dalla sera precedente fino all’operazione.

Il digiuno è attuato sia per gli interventi in anestesia generale che in anestesia periferica.

Perchè ?

Per evitare che insorga il vomito, sia prima che dopo l’operazione e per mantenere libero l’apparato digerente.

Un lavoro in meno per l’organismo.

E’ più importante nella narcosi, meno nelle anestesie periferiche.

Ma se uno vomitasse ?

Potrebbe inalare il contenuto gastrico ed avere, oltre alle complicazioni più gravi, una polmonite “ab ingestis” (da inalazione nell’arbero respiratorio di materiale estraneo).

Le conseguenze più gravi arrivano fino all’arresto cardiaco.

Ma il digiuno stesso può essere indicato anche per il tipo di intervento cui il Malato deve subire.

Ma per le anestesie loco-regionali, anestesie cosiddette “locali”, perchè si deve essere a digiuno ?

Perchè anche in questi casi, più raramente, possono sopravvenire complicazioni ed un eventuale vomito, potrebbe ostacolare una corretta rianimazione.

Ultimi interventi

Vedi tutti