Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Fobia

Domanda

Ormai da anni i mesi estivi sono diventati un incubo. Ho una fobia per api,vespe,calabroni. Non è una paura normale;io esco solo di sera se è possibile, in macchina i finestrini sono perennemente chiusi(aria condizionata o meno),in casa non apro le finestre, per me le scampagnate,i pic nic, le gite in bicicletta sono off limits.. Le persone si stancano di me e dei miei scatti per un minimo ronzio... Se capita che io venga a contatto con uno di quegli insetti, immediatamente arriva l'attacco di panico e il pianto isterico... Vivere così è diventato pesante... Come devo fare? Grazie, Alessia.

Risposta

Cara alessia, non devi preoccuparti per le tue reazioni...tante ragazze sono come te !!! ed in parte da giustificare.
Il tuo pianto e l'attacco di panico, non sono un peccato mortale ! però sarebbe meglio non ci fossero, per te e per chi è con te...
Se non sei una persona allergica, con gravi reazioni, non devi preoccuparti eccesivamente di questi insetti, anche se possono dare disturbi...
Sai cosa ti consiglio ?
Leggi il mio intervento su questi insetti, che sto inserendo ora e...pensa a me quando ti vengono le fobie !!!
ok ?
Vedrai che andrà meglio !
Ciao, dolce ragazza "normale" !

spi*** - 14 anni fa
Registrati per commentare