Questo sito contribuisce alla audience di

I RADICALI LIBERI

Cosa sono e loro influenze nell'essere umano.

Se si pensa ad una malattia grave,si puo’ scommettere che in maniera piu’ o meno importante i Radicali Liberi sicuramente ne sono coinvolti.
Si pensa che alcune cause scatenenti di alcune malattie siano collegate a queste molecole altamente “volatili”.Ma cosa sono questi “Famigerati” Radicali Liberi?
Certo non sono i rappresentanti di un tal partito che ottenuta la liberta’ dopo la detenzione si aggirano per il corpo umano seminando il “panico”.I Radicali Liberi sono atomi o molecole(quindi gruppi di Atomi) che si trovano con uno o piu’ elettroni non coinvolti in alcun legame chimico,e quindi sempre alla ricerca di altri atomi o molecole a cui “attaccarsi” causando quindi una degenerazione della cellula attaccata.
Di solito ogni atomo ha elettroni in numero pari,ma se capita che un atomo abbia un elettrone in piu’o in meno,gli elettroni sono diventati dispari e l’atomo puo’ esssere considerato un RADICALE LIBERO.Questi elettroni ormai spaiati si dirigono addosso alle molecole adiacenti per legarsi ad un elettrone ricreando la parita’.
Infondo i Radicali Liberi sono molecole naturali,sono un prodotto normale del metabolismo umano e rappresentano una parte essenziale delle nostre difese immunitarie ,infatti il nostro organismo adopera i Radicali Liberi per per uccidere batteri e virus.Ma allora quando sono nocivi i Radicali Liberi?.
Quando diventano in eccesso ,allora diventano molto nocivi perchè vanno a sottrarre elettroni alle cellule sane che a sua volta perdendo un elettrone diventano anchessi un nuovo radicale libero . . . . in questo modo si viene a creare un effetto domino con una reazione a catena. Cosa produce i radicali liberi?.Innanzitutto,noi siamo esposti ogni giorno a sostanze fatte da molecole che possono generare Radicali Liberi o che gia lo sono.( Possono essere ad esempio derivati dall’inquinamento,prodotti chimici,smog….)
Si è visto che respirare Ozono puo’creare Radicali Liberi in quanto contenendo un elettrone spaiato diventa un potenziale radicale libero non appena penetra nell’organismo.
Infatti in Australia ed in Nuova Zelanda dove si sa che esiste il problema causato dal Buco dell’Ozono,ci sono oggi un Asmatico ogni quattro abitanti !!!.
In Austalia ed in Nuova Zelanda da molti anni il Metodo Buteyko è stato da prima “testato” dalle strutture sanitarie con Trailers in doppio cieco e sul web è possibile vedere i risultati delle sperimentazioni che si possono “scaricare”. e che dimostrano la bonta’ del metodo tanto che poi è stato ufficialmente adottato.
Ma tornando ai Radicali Liberi oggi ci sono altre “fonti” di queste pericolose molecole ,ad esempio il “cibo Spazzatura” . . . oggi mangiamo cose fatte al solo obbiettivo di “vendere” cose che debbono sottendere solo alla legge del mercato …quindi gusti forti,prodotti fortemente colorati ed appetibili alla vista.Cibo fatto di grosse quantita’ di grassi idrogenati,di zuccheri coloranti conservanti…..?! Contro i Radicali Liberi il nostro corpo possiede delle difese naturali chiamate antiossidanti.
Questi Antiossidanti funzionano da “Compensatori”di elettroni cedendo un elettrone al radicale libero e quindi facendo da scudo con la propria presenza alle molecole sane. Se la quantita’ di radicali liberi che attacca l’organismo e grande e il corpo non ce la fa a contrastarli ecco che i danni per il fisico diventano notevoli.Tutto cio’ puo’ avvenire a causa di un esposizione ad aria inquinata,oppure mangiando cibi troppo grassi o all’esposizione a vari tipi di tossine. I migliori Antiossidanti sono le Vitamine A . C . E . il selenio lo zinco. Bisogna pero’ stare attenti a non adoperare “troppi”integratori che presi in dosi sbagliate possono diventare pericolosi. E’ importante che si segua una dieta ricca di cibi Antiossidanti.
Ogni antiossidante ha una “zona “di influenza nell’organismo,ad esempio la vitamina E essendo liposolubile è piu’ attiva nelle parti Grasse delle cellule mentre la vitamina C che è idrosolubile è piu’ attiva nelle parti liquide delle cellule e quindi nel rivestimento liquido dei POLMONI.
Anche per questo sembra che la vitamina C giochi un ruolo fondamentale anche negli asmatici.
Per quanto riguarda il ruolo dell’Ascorbato di Potassio e quindi della vitamina C rimando i lettori interessati al sito della Fondazione PANTELLINI dove nell’intervista al Dott.Pantellini viene chiarito il ruolo dell’Ascorbato di potassio nella salute dell’essere umano.Molto bella è anche la “storia” di come si scopri’ fortunosamente le caratteristiche benefiche della vitamina C anche nei tumori. Le migliori “fonti di Antiossidanti” sono FRUTTA .VERDURA . FRUTTA SECCA.CEREALI INTEGRALI. La vitamina C si trova nella frutta e nella verdura,la viatmina E nei cereali integrali e la vitamina A si trova nei vegetali gialli,come zucche carote melone albicocche.Il selenio e lo zinco si trova in molti semi e nella frutta secca.
Inoltre molte sono le erbe che sarebbero da consigliare in “affiacamento” in una giusta alimentazione ma questo sara’ oggetto di un altro mio intervento.

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • David Monacelli

    16 May 2010 - 06:24 - #1
    0 punti
    Up Down

    Salve mi chiamo David
    Complimenti Carlo Carlesi per la spiegazione al riguardo un messaggio alla portata di tutti.
    Il motivo del mio commento e perchè vorrei saperne di più su un prodotto, le spiego pochi giorni fà mi hanno portato all’attenzione di un succo di frutta
    che contiene 43 xantoni e che aiutano a prevenire diverse malattie il provotto si chiama xango e le caratteristiche si possono vedere sul sito
    www.mangostano.com/davidmonacelli
    ne parlano anche sul sito www.ricerchescentifiche.it
    Mi farebbe piacere sapere la sua opinione da esperto.
    Vi ringrazio anticipatamente della vostra attenzione.
    Grazie attendo con ansia vostre notizie
    David Monacelli

Argomenti

Link correlati