Questo sito contribuisce alla audience di

LA SALUTE & LA TAVOLA. . . . . . .

Pochi semplici, ma efficaci consigli per vivere un po' meglio.......

Grazie ad un decalogo semplice ma efficace messo a punto da INRAN, cioè l’Istituto Nazionale di Ricerca degli Alimenti e la Nutrizione ecco consigli, regole e quant’altro per vivere al meglio la nostra vita.

Il primo punto che l’Inran mette in luce è senzaltro il PESO ed il MOVIMENTO.

Infatti è importante controllare il proprio peso, camminare ogni giorno e se abitate in una casa con l’ascensore, cercare di fare il più possibile le scale a piedi per tenere in esercizio il vostro organismo, cercare di svolgere piccoli lavori domestici anche se semplici essi serviranno a staccare la facile ventosa che vi lega alle vostre poltrone, se potete andare a lavoro a piedi ciò sarà per voi fonte di salute.

Fare un po’ di jogging, senza forzare, ogni giorno sarebbe il massimo per la vostra salute.

Quando camminate o correte, respirate sempre a bocca chiusa, il naso è l’unica “porta d’entrata ” della vostra respirazione, ciò vi consentirà di avere più performance e durata atletica.

Se siete sovrappeso evitate diete dalle ricette drastiche e fai da te…il peso va diminuito lentamente non facendo mancare nessuno degli elementi base che devono esserci in ogni corretta alimentazione.

Ricordate sempre che in una corretta alimentazione ci deve sempre essere una buona quantità di Frutta e Verdura , Legumi e Cereali, meglio se integrali, sia secchi che freschi con l’aggiunta limitata di grassi o oli.

Non possono mancare il Pane il Riso la Pasta, il loro consumo deve essere regolare e moderato.

Per l’uso dei Grassi il consiglio è quello di adoperarli con moderazione facendo attenzione nel non eccedere specilmente con quelli di origine Animale (Burro Panna Lardo Strutto ).

Sono da preferire i grassi di origine vegetale soprattutto l’Olio Extra Vergine d’Oliva ed anche olii di semi.

Il Pesce è un alimento molto importante grazie all’apporto di molte sostanze importantissime per la nostra corretta vita ed è consigliabile consumarlo, sia fresco che surgelato, almeno due ,tre volte a settimana.

Sconsigliabile è eccedere nell’uso di Fritti che sono molto difficilmente digeribili anche se molto gustosi ed appetibili dai bambini.

Un buon menù settimanale, può essere completato dall’uso corretto di un po’ di carne ed in special modo magre, le Carni Bianche sarebbero da preferire .

Si può aggiungere ad un buon menù anche l’apporto di un poco di Uova, ma è sconsigliabile superare le quattro a settimana.

Un alimento molto importante è anche il Latte , scremato o parzialmente scremato è da preferire, così come i Formaggi che contenendo una grossa quantità di grassi vanno consumati con giusta misura.

I Dolci, da preferire quelli preparati in casa, vanno consumati con moderazione a causa delle grandi calorie e grassi che contengono.

Sono da preferire quelli che contengono meno grassi e zucchero e più amido,come ad esempio biscotti, torte non farcite.

Anche nell’uso di marmellate ,confetture di frutta creme e miele bisogna avere misura e moderazione.

Fare attenzione a non eccedere nell’uso dei dolci si sa che aiuta a non compromettere la situazione a livello dei denti e quindi delle possibili Carie.

Importante è Bere molto, non aspettare mai di avre un senso di sete, ma anticiparlo sempre!

E’ bene bere almeno un litro e mezzo o due di acqua al giorno, è falso pensare che bere troppo faccia sudare troppo o ingrassare.

Fare attenzione a non eccedere nell’uso del sale sia a tavola che in cucina.

Usate poco condimenti in più tipo Dadi, Ketchup ect.

Sarebbe meglio cercare di insaporire gli alimenti con condimenti naturali tipo Aglio , Cipolla , Spezie Varie e molto gustose, è buon uso adoperare succo di limone ed aceto.

L’uso delle Bevande Alcoliche va fatto con una estrema attenzione, non fa male bere un pò di Vino ,ed in special modo Rosso, a Tavola durante i pasti.

Si sconsiglia l’uso di alcolici a vari livelli e gradazioni nell’infanzia,nella adolescenza durante l’allattamento e soprattutto nell’età anziana.

L’alcool va eliminato assolutamente in presenza di obesità o anche di diabete.

Il consiglio principe però è quello di variare spesso la scelta a tavola alternando le scelte tra i vari gruppi di nutrizione ,alternamdoli durante la giornata!

Attenzione va fatta per le donne in gravidanza, i consigli vertono soprattutto sulla moderazione dell’uso dei grassi per non eccedere nel peso, ma facendo attenzione al giusto apporto di Proteine, Calcio, Ferro, Acqua ,Vitamine e con una speciale attenzione ai Sali Minerali.

Durante l’allattamento l’alimentazione va curata con altrettanta attenzione, non possono mancare acqua, vegetali freschi, pesce ,e soprattutto latte e suoi derivati che aiutano a produrre latte da parte della mamma.

Nella prima infanzia sono fondamentali la Colazione e poi durante la giornata è importante far mangiare anche vegetali,frutta ,non fare abusare nell’uso di dolci e bevande gassate.

Nell’adolescenza è fondamentale avere un alimentazione corretta facendo a meno del Fast Food,tantodi moda ma molto inefficace per la corretta crescita.

Le ragazze in particolar modo debbono fare attenzione a non far mancare un giusto apporto di Calcio e Ferro.

Nella Menopausa sarebbe importante mantenere un buon esercizio fisico ed una corretta dieta facendo attenzione al peso perchè la sedentarietà è matrice di sovrappeso e quindi di patologie correlate, il fumo e l’alcool , poi sono assolutamente da bandire !

Gli Anziani in Italia ed in tutte le società del benessere, tendono ad essere sempre di più.

Debbono fare molta attenzione nelle scelte alimentari e quindi osservare le stesse direttive consigliate per i più giovani facendo però attenzione alla cottura che deve essere orientata ad una corretta masticazione.

Un ultimo consiglio, ma assai importante è quello di fare molta attenzione al momento dell’acquisto dei cibi, alla loro provenienza.

Infatti fate attenzione ai molti parametri che accompagnano i cibi, data di produzione, data di scadenza, provenienza, eventuali trattamenti, conservanti ect ect , tutto ciò è essenziale per preservare la nostra salute da attacchi da parte di sostanze nocive !

Una attenzione speciale va fatta anche ai modi di conservazione dei cibi nelle nostre case, usare il frigorifero con attenzione, non facendoci “sostare” troppo a lungo i cibi cotti.

Ricordarsi sempre di coprire i cibi cotti se sono fuori dal frigorifero.

Ogni cibo ha una scadenza, quindi è inutile fare grossi acquisti se poi dovremo tenerlo per molto tempo in frigorifero oppure nella dispensa.

Pochi consigli utili per la salute di tutti…..la salute,il bene davvero più prezioso.