Questo sito contribuisce alla audience di

IL NOSTRO MEDICO INTERIORE

Uno speciale quanto efficace "Sciamano" si aggira dentro di noi.... è il nostro medico interiore, colui che è in grado di sciogliere dall'interno paure pene dolori.......

 

Uno speciale quanto efficace “Sciamano” si aggira dentro di noi…… è il nostro medico interiore , colui che è in grado di sciogliere dall’interno paure, pene e dolori.

Lavora in silenzio senza che nessuno ne chieda l’intervento…ma lavora, lavora alacremente senza sosta.

Il suo lavoro  è sotterraneo, il piu’ delle volte molto importante ed efficace, nessuno ne conosce le insondabili circostanze in cui si “attiva” ma si sa che come un angelo custode ci sta molto vicino e ci consiglia , ci risana.

Il nostro medico interiore si interessa del nostro fisico e della nostra anima, ben sapendo di come fisico ed anima siano legati insieme strettamente .

Il suo interesse è colmo di amore e non fa mai parzialità …dà sempre tutto se stesso per farci raggiungere il traguardo di una “buona vita”.

Quella “vocina” che a volte da dentro ci dice come fare, specialmente quando eccediamo in qualcosa…quella vocina che a volte ascoltiamo ed a volte no.

Ma lui lo sa e non si arrabbia…come sempre si dà  da fare per sopperire alle nostre eventuali mancanze, al nostro altrepassare il limite.

Le nostre “cosiddette patologie”molte volte sembrano attaccchi del nostro organismo ed  invece non sono altro che la “risposta” del nostro medico interiore alla nostra sbadataggine , al nostro aver massacrato l’organismo.

Molte di quelle che comunemente vengono chiamate malattie, altro non sono che la “risposta” ad un nostro errore da parte del nostro medico interiore.

 

 

Prendiamo ad esempio l’ASMA…..l’asma altro non è che la risposta alla mancanza di apporto di Ossigeno alle cellule a causa degli scambi che a livello cellulare sono così diminuiti che si è oltrepassato la “soglia di guardia” e ciò a causa dell’impoverimento delle riserve molto importanti di Anidride Carbonica”

 

 L’anidride carbonica ha infatti il compito di “funzionare” da merce di scambio affinchè l’ossigeno si possa “Staccare ”  dall’emoglobina e quindi affluire facilmente alla cellula apportando “il carburante” di cui ha assolutamente bisogno per il suo funzionamento!”

 

EFFETTO BOHR   dal nome del suo scopritore.

 

A causa dell’Iperventilazione, spesso causata da stress più o meno evidenti, le nostre riserve di Anidride Carbonica decadono al punto di non essere più sufficienti per far “funzionare” al meglio gli scambi gassosi ed ecco la Reazione del nostro Medico Interiore…..l’ordine è semplice e perentorio:

BLOCCARE OGNI VIA DI USCITA DELL’ARIA !
CREARE UNA CONTRAZIONE DELLE VIE AEREE CHE NE RIDUCA LA PORTATA ! ( Broncospasmo)
 

Con questo “momentaneo e limitato” blocco si riesce  ad assicurare un susseguente    innalza  mento delle percentuali di CO2(Anidride Carbonica) nel sangue e quindi a RIPRISTINARE al Meglio gli scabi gassosi cellulari.

 

 

Quindi cio’ che vive l’Asmatico nel momento dell’”Attacco” altro non è che la reazione del proprio medico interiore ad una sua carenza dovuta ad un problema veramente grosso di cui non si è consapevoli!

 

Oggi si assiste “purtroppo” all’uso di broncodilatatori  beta agonisti   che “inficiano” il lavoro “NATURALE” del nostro medico interire e “riaprono forzatamente” i condotti respiratori  rendendo inefficace “il lavoro di RISANAMENTO”dovuto al Broncospasmo!!!!!

Infatti bloccando “artificiosamente” questa reazione se ne crea un’altra molto “peggiore” che a lungo andare porta a peggioramenti che poi ”possono sfociare”anche al “DECESSO”del soggetto ! In Italia muoiono “1500 persone” a causa dell’Asma ogni anno,   quando si sa dalla medicina antica che l’Asma non uccide               LE MEDICINE SI !    

 

 Tutto questo fu scoperto già negli anni sessanta dal Dott.BUTEYKO il quale aveva capito che l’attacco d’Asma non era che la”reazione positiva” dell’organismo ad una carenza acquisita,la carenza dovuta alla “dispersione” del CO2 .

 

——————————————————————————————————

Nei “lavori” del nostro Medico Interire c’è un po’ tutta la “filosofia” del metodo BUTEYKO in quanto la sua essenziale scoperta non è stata altro che quella di avere messo in luce questo silente SCIAMANO che lavora dal di dentro per far ritrovare il giusto equilibrio all’organismo.

Scoprire il suo lavoro ha voluto dire capire i meccanismi della vita!

Così ecco svelati i perchè che legano l’Ipertensione ,il Panico,l’Ansia,la Depressione e moltissime altre patologie alle “reazioni”del nostro medico interiore.

Ogni volta che si “analizza” da vicino quale sia il meccanismo che fa intervenire il nostro Medico Interiore si scopre che “molto spesso” il suo intervento non è altro che un voler ristabilire l’equilibrio all’interno di un organismo che ha perduto il suo”giusto vivere”.

Gli esercizi di Buteyko non fanno che aiutare il nostro Medico Interiore …si sostituiscono a lui nel Ristabilire i corretti scambi Gassosi e quindi nel far ritrovare uno stato normale di salute.

 

Un’altro “campo” nel quale si cimenta il nostro personalissimo “sciamano” è quello emozionale, infatti nella vita il suo silente lavoro fa divenire ognuno di noi un po’ migliore con il continuo “crescere” dentro il nostro spirito della consapevolezza, del nostro essere uomini…

Noi non ce ne accorgiamo ma giorno dopo giorno, anno dopo anno “il nostro sentire” cambia,evolve…..

 

Quante volte vediamo gli anziani e notiamo la facilità con cui si commuovono…questa non è “debolezza” ma bensì “sensibilità” una bellissima sensibilità che nel corso degli anni li ha portati ad amare ad aprezzare questa meravigliosa vita in tutte le sue manifestazioni ..siano esse gli occhi di un Bambino oppure i colori di un tramonto…..

Questa è una parte della grandezza e del lavoro che il Nostro Medico Interiore ha fatto e farà per noi e solo per noi dal primo nostro respiro al nostro ultimo. ! !

 

 

 

.

Link correlati