Questo sito contribuisce alla audience di

VOLERE GUARIRE !

Che straordinaria affermazione è IO VOGLIO GUARIRE ! Infatti stiamo parlando di un qualcosa di speciale ,la volontà . La volontà è un’esperienza esistenziale determinante per ogni essere umano, assolutamente indispensabile per tutti coloro che vogliono sperimentare il metodo Buteyko.


VOLERE GUARIRE !


Che straordinaria affermazione è IO VOGLIO GUARIRE !


Infatti stiamo parlando di un qualcosa di speciale ,la volontà .

La volontà è un’esperienza esistenziale determinante per ogni essere umano.

Gli animali non la conoscono,vivono un qualcosa che può sembrare volontà ma è solamente istinto che a sua volta è comunque prevedibile perché risponde sempre allo stesso modo allo stesso stimolo a differenza dell’essere umano che può modulare la sua risposta al fatto, a seconda di come egli si ponga di fronte al fatto stesso .

 

Nella specie umana le ” risposte” non sono ne programmate,ne previste ma solamente volute .

 

L’uomo decide lui e solamente lui se e come reagire ad un eventuale stimolo esterno.

 

Una delle caratteristiche salienti e determinanti che dimostrano come l’uomo sia veramente unico nell’imporre la sua volontà è proprio nel definire l’azione con la quale grazie al ragionamento l’uomo raggiunge il massimo risultato con il minimo sforzo.

 

Purtroppo si nota sempre di più nelle persone una mancanza di una sana volontà.

 

Ci si lascia trascinare fino a volte a farsi del male .

 

Ne sono esempio la grande diffusione delle droghe e di tutto ciò che traina l’uomo addentro ad uno sballo sia esso di tipo fisico oppure emozionale.

 

La personalità che è l’ingrediente più importante per tirare fuori la volontà spesso manca del tutto.

 

Si vedono persone malate che ormai si ” saziano ” solamente di consulti medici e di farmaci fino a non solo non risolvere la propria problematica ma addirittura a crearsene una molto peggiore dovuta alle conseguenze di periodi lunghissimi di dipendenza dai farmaci ……

 

I farmaci si sa non sono stati creati per fare del male all’uomo ma sono comunque fatti di “materiale chimico” che appunto modificano a volte anche in modo molto radicale la chimica del corpo umano e che molto spesso non li riconosce come suoi alleati ma come veri e propri intrusi creando ulteriori risposte a volte molto violente o dolorose !

 

Così allora , come un gatto che si morde la coda, si innesca un sistema nel quale ad una risposta farmacologica magari positiva ad una patologia si riesce poi a creare un problema nuovo che andrà risolto con un ulteriore intervento di ulteriori farmaci . . . . e così via…..come direbbe adesso un musicista AD LIBITUM……

 

Guardate nelle cucine dei nostri anziani,c’è sempre un “cestino” dove fanno bella mostra di se molte scatoline colorate ,con tanti nomi improponibili.

 

Sono tanti medicinali per una malattia cronica a volte inesistente basterebbe capire che questa patologia è semplicemente “vecchiaia “.

 

Accanto ,di solito , c’è un foglio con un promemoria dove sono scritte le posologie e gli orari nei quali prendere i medicinali.

 

Senza foglio chiunque poveretto rischierebbe di fare solamente degli arrosti, magari prendendo la pasticca per la pressione all’orario di quella per far pipì e appunto quella per far pipì al posto di quella per la pressione…….. e poi di prendere quella per il colesterolo al posto di quella per dormire così che non saprai se il colesterolo ti andrà via, ma sicuramente dormi quando non dovresti e sicuramente con la pressione più bassa ma rischi dormendo anche di farti pipì addosso !

 


Cerchiamo di non arrivare a questo punto,cerchiamo di tirare fuori la nostra volontà la voglia “vera” di volerne uscire fuori…..

 

Tante persone mi contattano per sapere qualcosa di più sul metodo Buteyko perché magari hanno letto o sentito dire qualcosa ….ma poi quando si accorgono che per risolvere i propri problemi ci sarebbe da fare qualcosa ecco che per un motivo o un altro rimandano rimandano fino a quando poi non ne fanno più nulla.

 


Preferiscono demandare la risoluzione dei loro problemi solamente alla pasticca o pastiglia che come fosse il genio della lampada in un oplà risolverà il problema per loro !!!!

 

NON E’ COSI’ !

 


Negli anni tante persone molto malmesse sono venute ai corsi e con santa pazienza e con tanta santa VOLONTA’ hanno dato vita alla loro semplice ” resurrezione “…… proprio come l’Araba Fenice sono risorti dalle proprie ceneri grazie alla loro volontà ed anche chiaramente al metodo che con concretezza giorno per giorno gli ha fatti ritornare sulla via della guarigione prima e della completa salute poi !

 

C’è chi li ferma per la strada e gli chiede cosa abbiano fatto per essere così cambiati ….. e quando parlano che con il Metodo Buteyko, solamente lavorando sul respiro hanno cambiato la propria vita la gente fa fatica crederlo !

 

Però loro sono li davanti ai loro occhi, fantastica ed incontrovertibile realtà fatta di un segreto …..

 

La parola d’ordine per loro è sempre stata la stessa : volontà e pazienza.


 

Casi apparentemente impossibili si sono risolti con grande soddisfazione grazie a molta pazienza con il non voler strafare….ma anche il non voler mollare ,rispettando i tempi fisiologici che servono per far tornare l’omeostasi nell’organismo !

 

Lo strafare infatti è un grosso problema per coloro che imparano il metodo Buteyko è una vera e propria malattia …io la chiamo la Buteykite !

 


Della Buteykite rimangono affetti tutti coloro che imparando e sperimentando il metodo, facilmente ed anche molto in fretta vedono modificare le proprie situazioni personali di salute ……………. ecco nella loro testa si insinua un ragionamento scorretto…

 

 


. . . . . tutto questo sento che mi fa
bene, se raddoppio gli esercizi mi farà sicuramente meglio !!!

 

 

Ed a nulla valgono le parole dell’istruttore che si raccomanda di fare sempre gli esercizi senza strafare !

 

Infatti e’ qui che casca quella povera bestia dell’asino !

 


Infatti coloro che forzano i tempi di recupero moltiplicando esageratamente gli esercizi si possono trovare con vere e proprie crisi di guarigione …..si proprio come accade anche in omeopatia !

 

Infatti il meccanismo di innesco è lo stesso….un corpo malato tante tossine da smaltire…un qualcosa che le stacca e le smaltisce davvero , magari velocemente,troppo velocemente….. e VIA !!!!

 


L’organismo si trova in difficoltà ,ingolfato nell’espellere così “velocemente ” tutto questo materiale che fino a poco tempo fa faceva parte del suo concreto essere di tutti i giorni ed ora viene giustamente ma troppo velocemente rifiutato.

 

Così dopo una eventuale crisi di nuovo con pazienza si ricomincia a fare gli esercizi con la consapevolezza però che bisogna rispettare i tempi che ogni organismo sente siano i suoi per risolvere i propri problemi !

 


Ma torniamo adesso a parlare a coloro che invece di VOLONTA’ non ne vogliono sapere
,coloro che non sanno cosa sia la volontà e che hanno bisogno di essere spronati a innescare questo meccanismo salvifico che può far rifiorire chiunque !

 


RICETTA

 


Per volere Guarire ci vuole :

 


Energia – Determinazione – Dominio di se stessi – Concentrazione – Coraggio – Costanza – Organizzazione.

 


Se si vuole riuscire queste sono le strade che dovremo obbligatoriamente percorrere per vincere la nostra battaglia sulla malattia !

 


Energia
= E’ l’intensità con la quale facciamo del nostro meglio per mettere in campo la forza residua che abbiamo dentro di noi e che ci accorgeremo giorno per giorno,grazie a gli esercizi, diventare sempre più grande.

Determinazione/ Dominio di se stessi = Controllo e disciplina sono indispensabili ingredienti che fanno si che si “voglia” ottenere davvero qualcosa oppure raggiungere un obbiettivo. Intento.


Concentrazione
= Qualità essenziale se si vuole ottenere un buon risultato….è quel qualcosa che fa parte della forza pensiero che serve a mantenere ben saldi ed a fuoco gli obbiettivi da volere raggiungere.


Coraggio
= Questa qualità spesso è veramente carente nelle nostre azioni e mina alla base i nostri se pur buoni intenti…essere coraggiosi non vuol dire essere “incoscienti” ma rendendosi conto di quanto possa essere difficile un percorso lo si affronta con consapevolezza e quindi con possibilità di successo !

 


Costanza
= Per molti , troppi ,forse solamente un bel nome di donna !

Ma la costanza è una qualità essenziale per la buona riuscita del Metodo Buteyko ,è grazie proprio ad essa,nell’essere “costanti”nel fare gli esercizi, che si riesce a modificare definitivamente i moduli respiratori sbagliati che sono alla base di tanta patologie !

Senza costanza molti atti del volere rimangono incompiuti…..non facciamo come il fuoco quando è preparato con la paglia,dopo una grande bellissima fiammata iniziale ,ecco che tutto finisce in fretta!


 


Organizzazione
= Questa componente della volontà di guarire riveste un ruolo importantissimo nel mettere a frutto le conoscenze del metodo Buteyko !

E’ questa una qualità che permette alla volontà di assolvere alla sua funzione, senza organizzazione i benefici del metodo non si potrebbero nemmeno ben valutare e senza di essa il lavoro non pagherebbe al meglio.

Le tappe della guarigione avvengono grazie proprio all’organizzazione del lavoro che giorno per giorno ognuno fa su di se stesso.

 


ALLORA . . . . . . .

 


Grazie alla mente che riesce a far scaturire la voglia di dire basta definitivamente al precario vivere la propria esistenza tra una patologia ed un’altra avviene una trasformazione alchemica in noi !

 

La ricerca vera del voler star bene.

 

Così nasce la voglia di conoscere e di sperimentare nuove tecniche che possano rispondere in modo naturale ai nostri problemi di salute senza mettere in campo sostanze che non hanno nulla a che vedere con la “naturalità” dicendo basta a tutto ciò che solamente “inibisce” il sintomo ma che non cura alla radice il problema !

 

Il metodo BUTEYKO con semplicità,senza alcuna medicina ,con pazienza giorno per giorno riconduce ognuno alla scoperta o riscoperta della sua dimensione salute !

 

Con semplicità ma anche con molta concretezza perché il metodo individuata la causa scatenante delle tante patologie a lui sensibili rimuovendola ricrea una situazione ottimale di salute…i sintomi che l’organismo ha messo in campo per manifestare tutta la sua sofferenza non hanno più ragione di essere e quindi in modo naturale le malattie (sensibili al metodo) regrediscono fino a sparire come nebbie al sole.

 

Quella di BUTEYKO non è una promessa come tante se ne possono sentire o vedere in questo pazzo mondo fatto di concretezze ma anche di false illusioni.

 

Buteyko insegna un metodo dove con veramente un po’ di Buona Volontà si possono ottenere risultati concreti che nessun metodo oggi conosciuto può vantare ……. Ma per poter sperimentare davvero queste “promesse “ bisogna davvero VOLERE ,mettersi in gioco e PROVARE !

 

 

 

E QUESTO NON E’ DA TUTTI !!


 

.