Questo sito contribuisce alla audience di

Milan-Genoa: goleada rossonera

E' finita ben 5-2 la partita Milan-Genoa.


Ore 20,45, stadio Meazza di San Siro, mercoledì 6-1-2010, in scena Milan-Genoa.

Diavoli in campo con un 4-3-3:
Dida
Abate-Nesta-T.Silva-Antonini
Gattuso-Pirlo (65′ Flamini)-Ambrosini
Beckham (76′ Jankulovski)-Borriello (66′ Huntelaar)-Ronaldinho.
All. Leonardo

Reti: 32′ Ronaldinho (R), 38′ Thiago Silva, 48′ e 60′ Borriello, 74′ Huntelaar (R);

Risultato finale: 5-2.

Una partita amministrata dal Milan sotto tutti i punti di vista. Anche i due gol del Genoa sono stati fatti a causa di errori da parte dei difenseri rossoneri.

1° tempo
Al 2′ subito una chance per Borriello che ha colpito di tacco il pallone crossato ottimamente da Beckham, parato però molto bene da Amelia.
Al 13′ Ambrosini viene buttato giù in area e calcio di rigore per il Milan: sul dischetto è andato Ronaldinho che però ha tirato male e debole, facendosi parare il pallone.
Al 32′ ancora Ambrosini buttato a terra in area e secondo rigore per il Milan. Sempre Ronaldinho si è incaricato della battuta e questa volta ha segnato.
Al 38′ i diavoli sono passati in vantaggio: azione ripetuta che alla fine ha portato alle rete di Thiago Silva.

2° tempo
Al 48′ Dinho ha inventato un assist magnifico per Antonini, che ha offerto a sua volta la palla del 3-1 a Borriello il quale non ha perdonato la sua ex squadra.
Al 60′ un gol fantascientifico di Borriello in semi rovesciata, molto simile al secondo gol fatto contro il Parma lo scorso 31-10.
Al 74′ c’è stato il terzo rigore assegnato a favore del Milan. Sul dischetto è andato a mettersi Huntelaar, che ha segnato il suo terzo gol in campionato.

——————————————————————————————-
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato,
inviando una semplice e-mail puoi iscriverti gratuitamente alla
NEWSLETTER DELLA GUIDA MILAN AC.

Ultimi interventi

Vedi tutti