Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • Dal 15 ottobre le "Notti Bianche" di Dostoevskij al teatro Litta

    Notti Bianche, lo spettacolo della Compagnia Teatri Possibili che avrebbe dovuto aprire la stagione di Teatro Libero nei giorni scorsi, debutto poi rinviato a causa del diniego della Commissione Comunale di Vigilanza per la presenza di ponteggi nel cortile del Teatro, si trasferisce nel più capiente e centrale Teatro Litta, di Corso Magenta.

  • Bonsai Teatrali - Festival di Corti

    Con “Bonsai Teatrali” si vuole rende fruibile il teatro a tutti sotto forma di piccole ma intense rappresentazioni teatrali. Così come, un bo...nsai è il mezzo per esprimere la grandezza della natura, un corto teatrale è il mezzo per esprimere la grandezza dell’arte teatrale. La due giorni prevede una prima serata con le rappresentazioni bonsai e la seconda con la premiazione dei vincitori.

  • Fabricas, al Politecnico il 9 giugno

    Spettacolo-concerto incentrato sulla storia di uomini e donne che rifondano un mondo nuovo, attraverso l’esperienza della fabbrica recuperata. In Argentina ci sono circa 200 imprese occupate e fatte funzionare dai lavoratori, dopo l’abbandono dei loro proprietari, per poter sopravvivere.

  • Bertolino al Ciak dal 9 al 14 marzo

    In un mondo dove la realtà tende sempre a superare la fantasia, per una volta la fantasia si traveste da realtà e cerca di far sorridere e pensare allo stesso tempo. “Lampi accecanti di Ovvietà” è per Bertolino un pretesto per interrogarsi sui grandi temi della vita. Partendo da se stesso, torna a parlare dei temi a lui più cari: i sentimenti, le ambizioni, le nevrosi e le solitudini, interrogandosi sulla fisionomia della nostra generazione: questo è "Lampi Accecanti di Ovvietà"

  • Questa sera cose turche, al Teatro Libero, dal 3 al 14 febbraio

    sul palcoscenico di via Savona vanno in scena alcune tra le migliori figure della comicità italiana al femminile, già note al pubblico televisivo di programmi come Zelig e Colorado. Enzo Iacchetti che, accanto a quella televisiva, porta avanti con successo una carriera di autore e regista teatrale, si cimenta con la regia di questo testo scritto da Giorgio Centamore, instancabile autore di cinema, teatro e tv, e attore con Aldo Giovanni e Giacomo.

  • Orgasmo e Pregiudizio al Libero dall'11 al 24 novembre

    Dal suo debutto nel 1999, Orgasmo e Pregiudizio ha collezionato più di 1000 repliche riscuotendo sempre un enorme successo. Più volte definito dalla stampa un "cult, è stato tradotto in più lingue è attualmente rappresentato nella Repubblica Ceca e ora si appresta a sbarcare in Sud America.

  • Maurizio Crozza allo Smeraldo dal 6 all'8 novembre

    Maurizio Crozza, "limitato" nelle sue apparizioni televisive, ritorna in teatro con un nuovo spettacolo, “Fenomeni”, che ha al centro l’Italia di oggi ed i suoi protagonisti.

  • Spaghetti Western Orchestra, le note di Morricone (e non solo!) al Ciak dal 26 ottobre

    Questo show è messo in scena da cinque talentuosi poli-strumentisti con esperienze di teatro, danza contemporanea, cinema e musica dal vivo. Lo spettacolo riproduce le colonne sonore del filone Spaghetti Western degli anni ‘60 e ‘70, un periodo in cui l’avanguardia era in fermento e la sperimentazione era all’ordine del giorno. Il genio di Sergio Leone e dei suoi celebri film e le musiche di Ennio Morricone diventano quindi i protagonisti di uno show sorprendente, divertente ma anche sofisticato.

  • Festival connections, al teatro Litta 8-11 ottobre

    Questo festival realizzato dal Teatro Litta vede coinvolti giovani delle scuole superiori di Milano e hinterland nella messa in scena di testi di drammaturgia contemporanea, appositamente scritti da autori di fama. Ai giovani attori il Teatro mette a disposizione gli operatori teatrali, la sala per le prove, un tecnico e il materiale di base per la messa in scena.

  • Corrado Guzzanti allo Smeraldo, solo fino al 16 aprile

    Dopo molti anni di assenza dai palchi milanesi, Corrado Guzzanti torna con un recital dedicato ai personaggi che lo hanno reso famoso sul piccolo schermo..