Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

« precedenti 10 | prossimi 10 »
  • Paolo Hendel..e Carcarlo Pravettoni al Ciak dal 12 Marzo

    Il comico toscano quest'anno con "Il tempo delle susine verdi" prende come tema l’amore: ricordi di scuola, suggestioni, favole rivisitate, versi immortali, battute da osteria, invenzioni surreali e bizzarre storie di quotidiana umanità. Da Platone a Neruda passando per Amedeo Minghi.

  • Francesca Reggiani al Derby fino all'8 Marzo

    L?attrice romana (ma milanese di nascita), già nota x innumerevoli programmi su Rai3 (Avanzi, La TV delle ragazze, Tunnel, ecc ) on un nuovo spettacolo “ Tutto quello che le donne (non) dicono”, con le sue riflessioni acute e scomode, con il suo sguardo ironico e divertente sulla nostra disastrata attualità.

  • Carnevale.... torna il Milano Clown Festival!

    La IV edizione del Festival che ogni anno a Milano porta il meglio della clownerie internazionale, allieterà il carnevale 2009, con un gran numero di Artisti provenienti dall’estero.

  • THE PLUCK SHOW: dal Festival di Edimburgo al teatro Libero fino al 25 gennaio

    Cosa accade quando la grande musica cade nelle mani di idioti pieni di talento? Sentirete il trio d’archi musicalmente più provocatorio del mondo: i Pluck! Pluck è un gruppo di tre allegri musicisti che compete, mette in ridicolo, persuade e seduce a suo modo ogni tipo di musica, da Bach ai Beatles. Dalla vittoria del prestigioso Tap Water Award al Fringe Festival di Edimburgo del 2003, questi pazzi personaggi hanno stupito il pubblico in Gran Bretagna, Europa, Australia e Asia con la loro unica combinazione di commedia e eccellente abilità di musicisti.

  • Licia Maglietta al Teatro Studio fino a fine novembre con "Manca solo la domenica"

    Esistono amori che non danno la felicità ma... se ne possono vivere altri! Licia Maglietta torna al Teatro Studio .

  • L'ultima cena - storie di mensa, domenica 2 novembre all'ARCI Bellezza

    Domenica 2 Novembre doppio spettacolo de "L'ULTIMA CENA - STORIE DI MENSA" alle ore 16 e alle ore 21. L’ultima cena- storie di mensa è uno spettacolo che narra le vicende reali di alcuni ospiti e volontari di una mensa dei poveri di Milano. Le storie di mensa vengono narrate da Max Chianese, regista ed autore del testo, ma anche volontario del servizio mensa di Opera San Francesco, che ha promosso l’iniziativa, e nascono dalle sue impressioni raccolte in un arco di tre anni di servizio. Lo spettacolo offre al pubblico la commistione di diversi generi di comunicazione : non è solo teatro, ma anche musica dal vivo, letture sceniche, videoproiezioni e mostra fotografica. Quest’ultima colonna portante di tutto il progetto.

  • Comicittà fa tappa al teatro Blu con "Ridi'n Blu" mercoledì 21

    Il Teatro Blu viene settimanalmente preso d’assalto dagli spettatori che a centinaia si sono presentati al botteghino. Il perché di questo successo è da ricercarsi nel ritmo frenetico che coinvolge gli spettatori durante la serata: battute fuori copione, improvvisazioni e lazzi clowneschi s’intervallano a monologhi serrati e gag esilaranti.

  • Pozzoli & De Angelis a Zelig 15-17 maggio

    Un duo che è stato il "motore pulsante" del famoso Laboratorio Scaldasole, e che vanta al proprio attivo un ricco bagaglio di spettacoli e partecipazioni teatrali e televisive.

  • Gioele Dix al Carcano, dal 9 al 20 in "Tutta colpa di Garibaldi"

    Giuseppe Garibaldi. Nessuno può competere con i monumenti a lui dedicati: a cavallo, a piedi, seduto. Nessuno può vantare la percentuale di vie, corsi, piazze, teatri a lui intitolati. Nessuno ha dormito in così tanti luoghi diversi (e pensare che soffriva d'insonnia)...

  • LALALA', teatro canzone allo "Scalo d'Isola" dal 2 al 6 Aprile

    La musica come terapia per l'angoscia esistenziale...si prestano a involontari terapeuti le canzoni di Aristide Bruant, Fréhel, Josephine Baker, Charles Trenet, Juliette Greco, Edith Piaf, Jacques Brel, Boris Vian. Le istruzioni per l’uso sono da leggersi tra le poesie di Queneau Arp, Vian, Prévert, Picabia, Eluard, Sarte ma se il malessere continua, è possibile annegare il tutto con il “lalaladrink”, intruglio esistenzialista che ha effetto immediato sulla psiche, e qualche conseguenza sul fegato.