Questo sito contribuisce alla audience di

Miss Over: la storia

Da un'idea cambia un costume. Prima un mondo ghettizzato vietato ai maggiori di 25 anni. Poi il riconoscimento dei media e del pubblico nei confronti di donne che si sentono giovani: dentro e fuori.

Il concorso di bellezza Miss Over nasce a Rimini nell’estate 1993.
L’idea di far salire in passerella donne con oltre mezzo secolo di vita alle spalle, si è subito distinta per originalità, ma anche per la sfida lanciata alle più giovani teen-agers, fino a quel momento uniche pretendenti di uno scettro e di una corona.

Una manifestazione rivolta ad un target inusuale: Miss Over apre le sue porte a ladies che vogliono sentirsi giovani dentro e fuori, dando a queste la possibilità di trascorrere un momento di vita diverso dalla solita routine quotidiana.

Prima di Miss Over il mondo della bellezza era praticamente ghettizzato, vietato-ai-maggiori-di-anni-25, limite invalicabile oltre il quale era proibito salire in passerella.

Miss Over ha cambiato radicalmente questo costume nel nostro paese, raccogliendo dai media dapprima la simpatia, poi dopo il consolidamento, anche quell’attenzione che merita un evento che iscrive circa 1800 partecipanti a stagione.

Concorrenti che si sentono giovani, dentro e fuori.

Le Miss Over si sentono donne belle e seducenti. Non hanno più venti primavere e magari, per assurdo, non le rimpiangono nemmeno.
Ma degli anni verdi conservano l’ entusiasmo, la voglia di essere ammirate, foss’ anche tacendo qualche piccolo lifting, ritocco o pompaggio di qualche parte del corpo.

Dall’edizione 1995 le finaliste della manifestazione sono presenti su Internet con una propria scheda e una fotografia che permette alle prescelte di viaggiare virtualmente sulla Rete e di essere selezionate dai cybernauti di tutto il mondo.

In tempo reale, cioé nel corso della finalissima, vengono conteggiati i clicks assegnati a ciascuna concorrente; allo scadere del limite fissato viene eletta Cybermiss chi ha ricevuto il maggior numero di preferenze.
Nel 1993 Miss Over 50 durava lo spazio di una serata, nel 1994 esplodeva con quattordici tappe. L’ anno successivo 31; attualmente il tour del concorso piazza le tende in più di 150 città italiane.